Venerdì, 22 settembre 2017 - ore 15.28

Cremona Idee e progetti per l’offerta formativa: la Guida per le scuole è online

Presentata oggi pomeriggio, nella Sala Eventi di SpazioComune, la terza edizione della "Guida per le scuole. Idee e progetti per l'offerta formativa a.s. 2017/2018".

| Scritto da Redazione
Cremona  Idee e progetti per l’offerta formativa: la Guida per le scuole è online Cremona  Idee e progetti per l’offerta formativa: la Guida per le scuole è online

Finalità e contenuti della pubblicazione sono sono stati illustrati ai dirigenti scolastici degli istituti comprensivi, delle scuole paritarie, degli istituti secondari di secondo grado e dei Centri di formazione professionale dalla Vice Sindaco con delega all'Istruzione Maura Ruggeri, da Silvia Toninelli e da Stefania Reali, rispettivamente dirigente e funzionaria del Settore Politiche Educative del Comune che ne ha curato la stesura.

La guida è uno strumento di consultazione online che contiene progetti ed iniziative che i Servizi e Settori del Comune e alcuni soggetti esterni, attivi nel campo dell’istruzione e dell’educazione, propongono alle scuole di ogni ordine e grado, dall’infanzia alla secondaria di secondo grado. Utili, per la redazione della guida, soprattutto per migliorarne la fruizione e l'interattività introducendo alcuni accorgimenti grafici, le indicazioni emerse dall'analisi sul gradimento della seconda edizione che ha riscontrato un buon gradimento.

L'obiettivo è fornire agli insegnanti uno strumento di consultazione agevole per conoscere le proposte didattiche ed educative offerte dall'Amministrazione e da alcune realtà presenti sul territorio per sostenere ed integrare il Piano dell'Offerta Formativa (POF) delle scuole. Già all'inizio dell'anno scolastico viene così offerto un quadro il più possibile completo delle varie proposte, organizzate per ordine di scuola e per filoni tematici, così da restituirne una visione organica ed integrata, consentendo ai docenti di valutarne per tempo l'eventuale inserimento nella programmazione didattica.

La guida è suddivisa per ordine di scuola (infanzia, primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado) e all'interno di ogni ordine per i seguenti temi: arte, musica, musei; ambiente e territorio; sport, educazione alla salute; orientamento; cittadinanza e integrazione. Un prodotto di consultazione agevole, pensato in modo da inserire anche aggiornamenti che verranno opportunamente segnalati.

Numerosi i Settori ed i Servizi del Comune che hanno avanzato proposte da inserire nella pubblicazione, in particolare il Sistema Museale, Politiche Educative ed Informagiovani, Ambiente ed Ecologia, Polizia Locale, per citarne alcuni. Tra i proponenti esterni vi sono, tra gli altri, il Teatro Ponchielli, il Museo del Violino, ATS Val Padana, Cassa Padana, FIAB Cremona e Ticonzero (Arte Teatro Formazione Educativa).

“L'insieme delle progettazioni presenti nella Guida – ha dichiarato tra l'altro la Vice Sindaco Maura Ruggeri - mette in luce una ricchezza e varietà di percorsi che i Settori del Comune e i soggetti esterni promuovono toccando aree tematiche diverse. E' questo un punto di partenza non esaustivo che potrà essere integrato con eventuali proposte entro il mese di ottobre e aggiornamenti durante l'anno scolastico”.

“La Guida per le scuole - ha aggiunto infine la Vice Sindaco - rappresenta un segno dell'attenzione con cui l'Amministrazione Comunale segue e affianca il sistema scolastico cittadino attraverso l'erogazione dei fondi del diritto allo studio, promuovendo e supportando le attività e i servizi di educazione, istruzione e formazione sul territorio comunale”.

315 visite

Articoli correlati