Lunedì, 25 settembre 2017 - ore 00.59

Fiera del Tartufo di San Sebastiano Curone (Pavia)

DOMENICA 20 NOVEMBRE 2016 Passeggiata naturalistica con visite guidate alla scoperta delle origini della Via del Sale e dei suoi prodotti con finale enogastronomico presso la Fiera di San Sebastiano Ritrovo ore 10:00 presso il parcheggio dell’agriturismo Ca del Monte, Cecima (PV)

| Scritto da Redazione
Fiera del Tartufo di San Sebastiano Curone (Pavia) Fiera del Tartufo di San Sebastiano Curone (Pavia)

In occasione della prima giornata della Fiera del Tartufo di San Sebastiano Curone, antica stazione di sosta lungo la Via del Sale, l’Associazione Calyx propone un’escursione guidata tra natura e storia alla scoperta delle origini di questo antico percorso e dei suoi prodotti tipici.

La prima parte della passeggiata della durata di circa due ore, sarà dedicata alle antiche vie liguri e si svolgerà tra i boschi del crinale del Monte Vallassa che dai suoi 800 metri di altezza domina l’abitato di San Sebastiano. Il percorso, caratterizzato da boschi di roverella, castagni e cespugli di ginepro porta ad una terrazza panoramica naturale dalla quale si gode una vista mozzafiato sul paesaggio circostante e sulla quale è posto l’importante sito archeologico di Guardamonte, nel quale oltre ai resti di un castelliere ligure sono stati ritrovati reperti che indicano l’antichissima origine della vocazione agricola e commerciale di queste zone.

Una volta ritornati al punto di partenza, seguendo le guide si scenderà con un breve percorso in auto a San Sebastiano Curone che, pur trovandosi oggi in Piemonte, racconta ancora nei colori e nelle architetture delle case di quando i suoi dominatori si chiamavano Doria, Fieschi e Spinola e da qui si passava per andare e venire tra Genova e Milano con carichi di sale e di grano.

Nel borgo per il 33esimo anno si tiene un grande appuntamento per gli amanti dei buoni sapori: La MOSTRA MERCATO -  FIERA NAZIONALE DEL TARTUFO, una manifestazione volta a far conoscere la produzione di tartufi bianchi e neri delle Terre del Giarolo. Per l'edizione 2016 saranno inoltre presenti 170 banchi di prodotti enogastronomici tipici di tutte le regioni italiane e i produttori selezionati da Slow Food Condotta del Tortonese, presso i quali sarà possibile assaggiare vino Timorasso, Salame Nobile del Giarolo e formaggio Montebore. Per i più golosi "A tavola con il Tartufo", iniziativa organizzata in collaborazione con i ristoratori del territorio ci sarà la possibilità su prenotazione di degustare menù tipici a base di tartufo.

La partecipazione all’escursione è soggetta a prenotazione entro sabato 19 novembre 2016. La successiva  partecipazione alla fiera è libera e facoltativa.

La quota non include degustazioni

CONTATTI: Calyx Associazione Ricreativa Culturale E-mail: calyxturismo@gmail.com  Tel.: 349-5567762 (Andrea)

438 visite

Articoli correlati