Giovedì, 19 maggio 2022 - ore 03.59

19 nuovi autobus elettrici per il trasporto urbano entro il 2024

Richiesto inoltre il finanziamento per ulteriori 12 autobus elettrici e 1 a idrogeno

| Scritto da Redazione
19 nuovi autobus elettrici per il trasporto urbano entro il 2024

Presto sulle strade di Cremona arriveranno 19 nuovi autobus a trazione elettrica. Dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministro dello Sviluppo economico e il Ministro dell'Economia e delle Finanze, al Comune di Cremona è stata infatti assegnata la somma di 6.230.086,33 di Euro destinati all'acquisto di veicoli ecologici e stazioni di rifornimento per carburanti alternativi, nel più ampio quadro di interventi del Piano Strategico Nazionale per la Mobilità Sostenibile (PSNMS). Nella seduta odierna la Giunta comunale, su proposta dell’Assessore alla Mobilità Sostenibile Simona Pasquali, ha pertanto stabilito che saranno acquistati, nel primo biennio 7 autobus e nel secondo biennio 4 bus urbani lunghi, 5 bus urbani normali e 3 bus urbani corti, tutti a trazione interamente elettrica per garantire un transito scorrevole dei mezzi nelle strade del centro storico di Cremona, e il mantenimento dei percorsi attuali delle linee. La Giunta ha inoltre approvato schema di convenzione da stipularsi con l’Agenzia per il Trasporto pubblico Locale del bacino di Cremona e Mantova e il gestore Arriva Italia S.r.l., per l'utilizzo delle risorse assegnate ai comuni capoluogo delle province ad alto inquinamento con Decreto Interministeriale n. 234 del 6 giugno 2020. Sempre su proposta dell’Assessore Simona Pasquali, la Giunta ha approvato l’istanza di manifestazione di interesse per accedere al finanziamento, pari a 5.977.489,00 di Euro, da parte del Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, nell’ambito del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), per l'acquisto di autobus ad emissioni zero con alimentazione elettrica o ad idrogeno e la realizzazione delle relative infrastrutture di supporto all'alimentazione. Si tratta di un investimento che si inserisce nell’ambito delle iniziative finalizzate al rinnovo della flotta con mezzi a emissioni zero. Per sostituire definitivamente tutti gli autobus alimentati a gasolio attualmente in attività, il Comune di Cremona intende infatti acquistare 13 nuovi mezzi, di cui 12 ad alimentazione elettrica e uno ad idrogeno. Il cronoprogramma, che sarà inviato in questi giorni al Ministero, prevede che entro il 31 dicembre 2024 siano attivi 2 autobus ad alimentazione elettrica, entro il 30 giugno 2026 ulteriori 10 autobus sempre ad alimentazione elettrica, nonché uno ad idrogeno. Entro lo stesso termine è prevista l’installazione delle colonnine di ricarica per gli autobus ad alimentazione elettrica. “Con il contributo finanziato dal Piano Strategico Nazionale per la Mobilità Sostenibile il Comune di Cremona avvia il processo per la completa sostituzione degli autobus a gasolio con mezzi ad emissioni zero. Confidiamo che venga accolta la richiesta di finanziamento degli altri 13 nuovi mezzi che permetterà di veder circolare per le strade cittadine esclusivamente autobus elettrici oltre uno innovativo a idrogeno”, dichiara l’Assessore Simona Pasquali

145 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria