Sabato, 15 dicembre 2018 - ore 00.55

AccaddeOggi #18luglio 1918 CENTENARIO DELLA NASCITA DI NELSON MANDELA

Il 18 luglio 2018 ricorre il centenario della nascita di Nelson Mandela (18 luglio 1918 - 5 dicembre 2013).

| Scritto da Redazione
AccaddeOggi  #18luglio 1918 CENTENARIO DELLA NASCITA DI NELSON MANDELA

AccaddeOggi  #18luglio 1918 CENTENARIO DELLA NASCITA DI NELSON MANDELA

Il 18 luglio 2018 ricorre il centenario della nascita di Nelson Mandela (18 luglio 1918 - 5 dicembre 2013).

Dedico' l'intera sua vita alla lotta per la dignita' di ogni essere umano, per la liberazione dell'umanita' intera.

L'unico modo adeguato per ricordarlo e' proseguirne la lotta.

E quindi e' anche e innanzitutto nel ricordo e alla scuola di Nelson Mandela che qui e adesso, con la forza della verita', con la scelta della nonviolenza, dobbiamo denunciare i crimini dell'attuale governo italiano:

- il crimine abominevole di negare soccorso ai naufraghi chiudendo i porti italiani alle navi che li traggono in salvo;

- il crimine abominevole di diffamare, minacciare, aggredire e sabotare i soccorritori che salvano vite umane in mare;

- il crimine abominevole di operare al fine di impedire agli esseri umani innocenti prigionieri nei lager libici di trovare salvezza fuggendo in Europa;

- il crimine abominevole di imporre un regime di persecuzioni razziste.

E quindi e' anche e innanzitutto nel ricordo e alla scuola di Nelson Mandela che qui e adesso, con la forza della verita', con la scelta della nonviolenza, dobbiamo lottare:

- per ottenere le immediate dimissioni del governo della disumanita', delle persecuzioni razziste, dell'omissione di soccorso, della violazione della Costituzione;

- per ottenere che i ministri responsabili di criminali decisioni e politiche razziste siano processati e condannati secondo le leggi vigenti;

- per far cessare la strage nel Mediterraneo: e per questo occorre ottenere che finalmente si riconosca a tutti gli esseri umani il diritto di giungere nel nostro paese e nel nostro continente in modo legale e sicuro; ogni essere umano ha diritto alla vita, alla dignita', alla solidarieta';

- per far cessare la schiavitu' e la segregazione in Italia: e per questo occorre innanzitutto ottenere che finalmente si riconosca il diritto di voto a tutte le persone che vivono nel nostro paese; il principio "una persona, un voto" e' il fondamento della democrazia e della civile convivenza.

Siamo una sola umanita' in un unico mondo vivente casa comune dell'umanita' intera.

Ogni essere umano ha diritto alla vita, alla dignita', alla solidarieta'.

Salvare le vite e' il primo dovere.

Nelson Mandela vive ancora quando tu agisci in difesa dei diritti umani di tutti gli esseri umani.

Nelson Mandela vive ancora quando tu ti impegni per la liberta', l'eguaglianza, la fraternita' e la sororita' di tutti gli esseri umani.

Sii tu l'umanita' come dovrebbe essere, sii tu Nelson Mandela vivente.

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

Viterbo, 16 luglio 2018

637 visite

Articoli correlati