Domenica, 07 marzo 2021 - ore 00.14

ARRESTATO A CASTELLEONE L'EX PRESIDENTE DELLA IMPERIA CALCIO

Una sfilza di reati

| Scritto da Redazione
ARRESTATO A CASTELLEONE L'EX PRESIDENTE DELLA IMPERIA CALCIO
Era in affidamento presso una comunità terapeutica di Castelleone(cr), in attesa che le condanne spiccatogli negli ultimi anni diventassero definitive.
E stamattina i carabinieri di Cremona sono andati a prelevarlo alla comunità e l'hanno tradotto in carcere.
Mirco Buzzetti , medico sportivo e poi presidente dell'Imperia calcio, a capo della società Trade linea, nel 2006, sodalizio poi fallito. L'uomo deve scontare condanne per un totale di 12 anni e due mesi.
I reati per i quali è stato rinviato a giudizio sono molteplici (mettetevi comodi per leggere la lista n.d.r):
 
-simulazione di reato,
-falsificazione di polizza assicurativa,
-violazione degli obblighi di assistenza familiare,
-abusivo esercizio di professione,
-falsità materiale in certificati,
-violazione dei sigilli,
-falsità materiale e ideologica in atti pubblici,
-truffa,
-sostituzione di persona,
-violazione degli obblighi inerenti la misura della sorveglianza speciale,
-falsa testimonianza,
-corruzione,
-maltrattamenti,
-lesioni personali,
-calunnia,
-contraffazione di pubblici sigilli,
-evasione e appropriazione indebita.
 
E' stato intanto sospeso dalla professione medica e attualmente il consiglio dell'ordine sta valutando per la sua definitiva radiazione.
441 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria