Martedì, 17 maggio 2022 - ore 20.39

BERGAMO: Ancora un giro di vite per quel che riguarda il controllo della stazione

5 arresti e 15 denunce della Polizia Locale da inizio 2022

| Scritto da Redazione
BERGAMO: Ancora un giro di vite per quel che riguarda il controllo della stazione

Ancora un giro di vite – anche se il lavoro da fare è ancora molto – per quel che riguarda la sicurezza di stazione e Malpensata: prosegue anche nel nuovo anno, infatti, l’intensificazione dei controlli da parte della Polizia Locale e del Comune di Bergamo nel quartiere della Malpensata e soprattutto nell’area della stazione. In queste zone, infatti, il Comune ha deciso ormai da qualche mese di orientare le azioni delle Unità Mobili di Quartiere, partendo dalle segnalazioni e dalle osservazioni di alcuni cittadini, ma anche dando seguito ai rilievi che la Polizia locale e l’assessore Sergio Gandi hanno evidenziato durante diversi sopralluoghi.

Non solo, quindi, la conferma dell’impegno previsto nell’ambito del progetto Terre di Mezzo, rinnovato nei giorni scorsi in Prefettura e che prevede un lavoro coordinato per la mitigazione di emarginazione sociale nell’area della stazione. In occasione del Consiglio Comunale di lunedì 21 febbraio, il ViceSindaco Sergio Gandi ha evidenziato i risultati delle ultime settimane, ovvero dal primo di gennaio 2022 a oggi, dell’attività nell’area della stazione: 5 arresti (per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti), 15 denunce a piede libero (5 per violazione delle norme sull’immigrazione, 1 per furto, 3 per aver fornito false generalità, 5 per spaccio o rinvenimento di sostanze stupefacenti, 1 per violazione del codice della strada) e  6 segnalazioni alla Prefettura di soggetti assuntori di sostanze rappresentano la panoramica dei risultati conseguiti in poco più di 6 settimane dagli agenti di via Coghetti.

Nel 2022, quindi, gli arresti sono già a quota 6; furono 26 nel 2021, 28 nel 2019. Il che implica un incremento – in proporzione – del 130% quest’anno rispetto allo stesso periodo degli anni scorsi. Le ore di presidio nell’area delle Stazioni da parte della Polizia Locale sono state già oltre 1.550 in questo primo scampolo di 2022, un incremento rispetto allo scorso anno dell’80%.

225 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria