Giovedì, 21 gennaio 2021 - ore 13.03

BERGAMO - 'LUPIN' A SERIATE: SI TUFFA NEL SERIO DOPO INSEGUIMENTO E SPARISCE

Inseguito, lascia l’auto e si tuffa nel fiume Serio Seriate, il fuggitivo ricercato dai carabinieri. I vigili del fuoco hanno illuminato il fiume. Ricerche senza esito.

| Scritto da Redazione
BERGAMO -  'LUPIN' A SERIATE:  SI TUFFA NEL SERIO DOPO INSEGUIMENTO E SPARISCE
Sembra la scena di un film, ma non lo è;
Alla vista dei lampeggianti di una pattuglia dei Carabinieri che lo invitavano a fermarsi -un uomo alla guida si è dato alla fuga.
E' successo a Seriate(BG) lunedì intorno alle 5 di mattina,
l'uomo arrivato poi nei pressi delle piscine,
ha abbandonato il mezzo e si è tuffato nelle acque del Serio, allontanandosi grazie anche alla corrente e poi nascondendosi dietro alcuni cespugli.
Ai rilevamenti ora la vettura che il fuggitivo stava guidando.
Per le ricerche si sono mobilitate numerose pattuglie dei carabinieri arrivate dalla tenenza di Seriate e dal nucleo radiomobile di Bergamo, che hanno avviato le ricerche dell’uomo in tutta la zona.
Essendo ancora buio, è stato richiesto anche l’intervento dei Vigili del Fuoco arrivati dal comando provinciale di Bergamo e dal distaccamento di Treviglio- che hanno illuminato ''a giorno'' il tratto di fiume della zona.
Il fuggiasco, dopo la coraggiosa e gelida nuotata nel fiume,
è uscito e si è nascosto tra gli arbusti,
riuscendo a non farsi trovare più,
nonostante le luci e le ricerche appiedate.
Qualche ora dopo è arrivata in centrale la segnalazione di un individuo sospetto e corrispondente a quello ricercato nella zona industriale seriana; ma anche lì poi il pattugliamento ha avuto esito negativo.
Ricerche ancora in corso per trovare ''l'Arsenio Lupin'' bergamasco.
560 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria