Mercoledì, 08 dicembre 2021 - ore 10.09

Concerto classico Corpo Bandistico G. Verdi di Ombriano – Crema per la LILT.

Il concerto si terrà sabato 30 ottobre 2021 alle ore 21.00 presso l’Auditorium Manenti (Chiesa di San Bernardino) a Crema.

| Scritto da Redazione
Concerto classico Corpo Bandistico G. Verdi di Ombriano – Crema per la LILT.

Concerto classico: il concerto del Corpo Bandistico G. Verdi di Ombriano – Crema per la LILT.

Presso la Galleria del Comune di Crema il 21 ottobre alle 17.00 si è svolta la Conferenza stampa per la presentazione del “Concerto classico” che il Corpo Bandistico G. Verdi di Ombriano – Crema terrà sabato 30 ottobre 2021 alle ore 21.00 presso l’Auditorium Manenti (Chiesa di San Bernardino) a Crema.

Come ormai da 15 anni il Concerto che apre la stagione del Corpo Bandistico, viene fatto in collaborazione e a sostegno della LILT – delegazione di Crema. E’ un felice connubio che si rinnova ogni anno e che vede il Corpo Bandistico orgoglioso di poter aiutare un’Associazione che si spende sul territorio per sostenere la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori come riferisce il presidente Dott. Andrea Cortesini, questo naturalmente impone dei costi all’Associazione che non sempre è facile affrontare.

Quest’anno parteciperà alla serata anche lo scrittore cremasco Giorgio Ronny Lucchi, che presenterà una fiaba scritta per l’occasione, che ha per protagonista una fata…malata. Una figura femminile è dunque la protagonista, come sottolinea lo scrittore e infatti nella serata del Concerto farà dono di questa fiaba a tutte le Signore che saranno presenti al concerto. Anche il Direttore Eva Patrini presentando il programma del concerto, che sarà interamente dedicato alla musica classica, richiama l’importanza delle due figure femminili protagoniste di due brani di particolare pregio che verranno eseguiti all’inizio della prima e della seconda parte del concerto: Norma e Giovanna d’Arco. Il Concerto comprende un repertorio classico capace però anche di divertirsi con brani come il Galop di Lumbye, i temi belli e coinvolgenti della Vedova allegra di Lehar e tanti altri brani che permetteranno al pubblico di riascoltare dopo una lunga pausa il Corpo bandistico cittadino.

Presente alla Conferenza stampa anche l’Assessore Matteo Gramignoli che ha portato i saluti del Sindaco Stefania Bonaldi e dell’Assessore alla Cultura Emanuela Nichetti e che ha espresso la soddisfazione del Comune di poter salutare un evento così importante e prezioso sul proprio territorio.

Tutto pronto dunque per questa bella serata di musica.

Come da tradizione l’ingresso al concerto è libero, ricordiamo che tutte le offerte, che speriamo generose, saranno devolute alla Lilt, sezione di Crema. La stessa Associazione sarà presente in piazza del Duomo questo sabato 23 ottobre dalle ore 14.00 in occasione della Giornata per la Prevenzione.

337 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online