Lunedì, 30 marzo 2020 - ore 02.53

#CoronaVirusEuropa Contagiati 324.761 ,defunti 18.743 (29/03/2020 ore 10)

I Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 86.498 casi, 9.134 morti ,Spagna 56.188 casi, 4.089 morti, Germania 42.288 casi, 253 morti, Francia 29.155 casi, 1.696 morti, Svizzera 10.714 casi, 161 morti, (Regno Unito 11.658 casi, 578 morti)

| Scritto da Redazione
#CoronaVirusEuropa Contagiati 324.761 ,defunti 18.743  (29/03/2020 ore 10)

#CoronaVirusEuropa Contagiati 324.761 ,defunti 18.743  (29/03/2020 ore 10)

Aggiornamento Europa 29/03/20 ore 10

Totale contagiati in Europa n. 324.761 ; totale deceduti 18743

La pandemia di coronavirus ha ucciso oltre 20 mila persone in Europa, secondo un conteggio delle cifre ufficiali raccolto da Afp. L'Europa è ora il continente più colpito con 20.059 morti e un totale di 337.632 casi.

Il Covid-19 ha ucciso 9.134 in Italia e 5.690 in Spagna, i due paesi più colpiti al mondo, che insieme rappresentano i tre quarti di tutti i decessi in Europa In Spagna 832 morti in un solo giorno

Nuovo record di vittime da coronavirus in Spagna. I morti sono 832 in 24 ore. Il totale sale così a 5.690. Ne danno notizia le autorità spagnole. Il ministero della Salute di Madrid, citato dal Pais, comunica che i contagiati sono 72.248, i ricoverati 40.630, 4.575 quelli in terapia intensiva e 12.285 i guariti dimessi. E i quasi 10 mila gli operatori sanitari positivi al Covid-19 rendono ancora più  difficile la battaglia negli ospedali, sempre più vicini al collasso soprattutto a Madrid.

Francia, oltre 30mila casi Superati i 30.000 casi di Coronavirus accertati in Francia nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto, ieri sera,  il direttore generale della Sanità, Jerome Salomon, annunciando 3.809 casi nelle ultime 24 ore. Il totale di ieri è di 32.964 casi. Sfiorano quota 2.000 i decessi, con 299 morti nell'ultima giornata, e un totale di 1.995 morti. Salomon ha aggiunto che le persone ricoverate ieri in Francia sono salite a 15.732 con un aumento di 1.828 pazienti rispetto al giorno precedente. Di questi, 3.787 sono casi gravi ricoverati in reparti di rianimazione, con un aumento di 412 unità rispetto al giorno precedente. Il totale dei guariti e dimessi dagli ospedali è di 5.700.

Quasi 50mila positivi in Germania, prolungate misure di contenimento Sono quasi 50 mila i contagiati in Germania da Coronavirus. È quello che rivela la Hopkins University, secondo la quale 49.344 sono i positivi, e 304 le vittime.

Colonia, aereo da Bergamo con 6 pazienti in terapia intensiva  E' atterrato a Colonia un aereo Luftwaffe con pazienti in terapia intensiva dell'Ospedale di Bergamo. È la prima volta che 6 pazienti sono trasferiti in biocontenimento con un unico volo. Un'altra operazione coordinata grazie a CROSS Pistoia. Lo rende noto il dipartimento della Protezione civile con un tweet

Oltre 9mila contagiati in Belgio, 350 i morti Il Belgio conta in totale 9.134 casi di contaminazione da Covid-19 confermati e 353 decessi. Da ieri si sono registrati 1.850 nuovi casi e 64 morti. Sono i nuovi dati aggiornati oggi dalle autorità sanitarie locali che precisano che nelle ultime ore 575 persone sono state  ricoverate. In totale si contano 3.717 ricoveri, di cui 789 in terapia intensiva (+99). Sui 1.850 nuovi casi di positivi al coronavirus, 823 sono stati registrati nelle Fiandre, 875 in Vallonia e 134 a Bruxelles.

Gran Bretagna, 260 morti in 24 ore. Johnson: restate a casa Nelle ultime 24 ore in Gran Bretagna sono stati registrati altri 260 decessi, portando il totale a 1.019. Si tratta dell'incremento di morti più alto dall'inizio della pandemia. Il premier Boris Johnson è  positivo, e si trova in auto-isolamento come il ministro della Sanità. "Grazie a tutti quelli che stanno facendo quello che faccio io, lavorando da casa e fermando la diffusione del virus da casa a casa. Lo batteremo e lo batteremo insieme. Restate a casa, proteggete il servizio sanitario nazionale e salvate vite umane. #StayHomeSaveLives".

Anche in Irlanda scatta il lockdown Scatta il blocco degli spostamenti anche in Irlanda a causa dell'emergenza Coronavirus. Misure simili a quelle della gran Bretagna. I residenti dovrebbero rimanere a casa almeno fino al 12 aprile, a meno che non stiano acquistando generi alimentari, non stiano andando in farmacia o dal medico o altre attività essenziali per la famiglia.

Svizzera, 13mila contagiati oltre 200 morti Altri 38 pazienti sono morti di coronavirus in Svizzera: il bilancio complessivo conta 235 decessi, secondo il comunicato del governo elvetico.I contagiati sono 13.213. Ieri i contagi erano 12.161 secondo i dati comunicati. Nella federazione è stato schierato il personale medico dell'esercito per aiutare le regioni particolarmente in difficoltà come il Canton Ticino.

Olanda, da ieri 93 nuovi decessi e 1.159 positivi   Da ieri, 93 persone sono morte in Olanda per il Covid-19 e 1.159 persone sono state testate positivamente. Ciò porta complessivamente ad un totale di 639 decessi e a 9.762 contagi. Lo riferiscono le autorità sanitarie locali precisando che 2.954 pazienti sono stati ricoverati in ospedale.  La provincia che registra più contagi è ancora il Brabante Settentrionale con un totale di 2.748 casi.

 

Contagi  Stati Europei    

Italy 86.498

Armenia 372

 

Spain 64.059

Lithuania 358

 

Germany 48.582

Hungary 343

 

France 32.964

Ukraine 311

 

Great Britain and Northern Ireland 14.543

Slovakia 295

 

Switzerland 12.104

Bulgaria 293

 

Netherlands 8.603

Andorra 289

 

Austria 7.697

Latvia 280

 

Belgium 7.284

Bosnia and Herzegovina 233

 

Turkey 5.698

San Marino 228

 

Portugal 4.268

North Macedonia 219

 

Norway 3.581

Kazakhstan 204

 

Israel 3.460

Republic of Moldova 199

 

Sweden 3.046

Albania 197

 

Czech Republic 2.279

Cyprus 162

 

Ireland 2.121

Azerbaijan 147

 

Denmark 2.046

Malta 139

 

Luxembourg 1.605

Uzbekistan 104

 

Poland 1.389

Belarus 94

 

Romania 1.292

Georgia 85

 

Russian Federation 1.264

Montenegro 70

 

Finland 1.025

Liechtenstein 60

 

Greece 966

Kyrgyzstan 58

 

Iceland 890

Monaco 19

 

Slovenia 632

Holy See 4

 

Croatia 586

   

Estonia 575

   

Serbia 528

   

Contagi altri Territori Europei : Faroe Islands 144, Kosovo 88, Gibraltar 55, Jersey 52, Guernsey 36, Isle of Man 29, Greenland 9

Aggiornamento Europa 27/03/20 ore 18

Contagiati 265.421, deceduti 15.798

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 80.539 casi, 8.165 morti ; Spagna 47.610 casi, 3.434 morti; Germania 36.508 casi, 198 morti; Francia 25.233 casi, 1.331 morti; Svizzera 9.714 casi, 103 morti; (Regno Unito 9.529 casi, 463 morti)

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 27 March 2020

As of 27 March 2020, 265 421 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (80 539), Spain (56 188), Germany (42 288), France (29 155), United Kingdom (11 658), Netherlands (7 431), Austria (7 029), Belgium (6 235), Portugal (3 544), Norway (3 156), Sweden (2 806), Czech Republic (2 062), Denmark (1 877), Ireland (1 819), Luxembourg (1 453), Poland (1 221), Romania (1 029), Finland (958), Greece (892), Iceland (802), Slovenia (577), Estonia (538), Croatia (495), Hungary (300), Lithuania (299), Bulgaria (264), Latvia (244), Slovakia (226), Cyprus (146), Malta (134) and Liechtenstein (56).

As of 27 March 2020, 15 798 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (8 165), Spain (4 089), France (1 696), United Kingdom (578), Netherlands (434), Germany (253), Belgium (220), Sweden (66), Portugal (60), Austria (52), Denmark (41), Greece (26), Ireland (19), Romania (17), Poland (16), Norway (14), Hungary (10), Czech Republic (9), Luxembourg (9), Slovenia (5), Finland (4), Lithuania (4), Bulgaria (3), Cyprus (3), Croatia (2), Iceland (2) and Estonia (1).

 

EU/EEA and the UK Sum of Cases Sum of Deaths
Italy 80539 8165
Spain 56188 4089
Germany 42288 253
France 29155 1696
United_Kingdom 11658 578
Netherlands 7431 434
Austria 7029 52
Belgium 6235 220
Portugal 3544 60
Norway 3156 14
Sweden 2806 66
Czech_Republic 2062 9
Denmark 1877 41
Ireland 1819 19
Luxembourg 1453 9
Poland 1221 16
Romania 1029 17
Finland 958 4
Greece 892 26
Iceland 802 2
Slovenia 577 5
Estonia 538 1
Croatia 495 2
Hungary 300 10
Lithuania 299 4
Bulgaria 264 3
Latvia 244 0
Slovakia 226 0
Cyprus 146 3
Malta 134 0
Liechtenstein 56 0
Total 265421 15798





Aggiornamento Europa 26/03/20 ore 20

I Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 74.386 casi, 7.503 morti; Spagna 39.673 casi, 2696 morti; Germania 31.554 casi, 149 morti; Francia 22.025 casi, 1.100 morti; Svizzera 8.789 casi, 86 morti; (Regno Unito 8.081 casi, 422 morti)

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 26 March 2020

As of 26 March 2020, 232 470 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (74 386), Spain (47 610), Germany (36 508), France (25 233), United Kingdom (9 529), Netherlands (6 412), Austria (5 888), Belgium (4 937), Portugal (2 995), Norway (2 916), Sweden (2 510), Denmark (1 724), Czech Republic (1 654), Ireland (1 564), Luxembourg (1 333), Poland (1 051), Romania (906), Finland (880), Greece (821), Iceland (737), Slovenia (528), Croatia (418), Estonia (404), Lithuania (274), Hungary (261), Bulgaria (242), Latvia (221), Slovakia (216), Cyprus (132), Malta (129) and Liechtenstein (51).

As of 26 March 2020, 13 692 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (7 505), Spain (3 434), France (1 331), United Kingdom (422), Netherlands (356), Germany (198), Belgium (178), Portugal (43), Sweden (42), Austria (34), Denmark (34), Greece (22), Poland (14), Romania (13), Norway (12), Hungary (10), Ireland (9), Luxembourg (8), Czech Republic (6), Lithuania (4), Slovenia (4), Bulgaria (3), Cyprus (3), Finland (3), Iceland (2), Croatia (1) and Estonia (1).

EU/EEA and the UK Sum of Cases Sum of Deaths
Italy 74386 7505
Spain 47610 3434
Germany 36508 198
France 25233 1331
United_Kingdom 9529 422
Netherlands 6412 356
Austria 5888 34
Belgium 4937 178
Portugal 2995 43
Norway 2916 12
Sweden 2510 42
Denmark 1724 34
Czech_Republic 1654 6
Ireland 1564 9
Luxembourg 1333 8
Poland 1051 14
Romania 906 13
Finland 880 3
Greece 821 22
Iceland 737 2
Slovenia 528 4
Croatia 418 1
Estonia 404 1
Lithuania 274 4
Hungary 261 10
Bulgaria 242 3

Aggiornamento Europa 25/03/20 ore 12

Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 25 March 2020

As of 25 March 2020, 204 930 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (69 176), Spain (39 673), Germany (31 554), France (22 302), United Kingdom (8 077), Netherlands (5 560), Austria (5 282), Belgium (4 269), Norway (2 566), Portugal (2 362), Sweden (2 272), Denmark (1 591), Czech Republic (1 394), Ireland (1 329), Luxembourg (1 099), Poland (901), Finland (792), Romania (762), Greece (743), Iceland (648), Slovenia (480), Croatia (382), Estonia (369), Hungary (226), Bulgaria (220), Lithuania (209), Slovakia (204), Latvia (197), Cyprus (124), Malta (120) and Liechtenstein (47).

As of 25 March 2020, 11 810 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (6 820), Spain (2 696), France (1 100), United Kingdom (422), Netherlands (276), Germany (149), Belgium (122), Sweden (36), Portugal (33), Denmark (32), Austria (30), Greece (20), Romania (11), Hungary (10), Norway (10), Poland (10), Luxembourg (8), Ireland (7), Bulgaria (3), Cyprus (3), Czech Republic (3), Slovenia (3), Iceland (2), Lithuania (2), Croatia (1) and Finland (1).

 

EU/EEA and the UK Cases Deaths
Italy 69176 6820
Spain 39673 2696
Germany 31554 149
France 22302 1100
United_Kingdom 8077 422
Netherlands 5560 276
Austria 5282 30
Belgium 4269 122
Norway 2566 10
Portugal 2362 33
Sweden 2272 36
Denmark 1591 32
Czech_Republic 1394 3
Ireland 1329 7
Luxembourg 1099 8
Poland 901 10
Finland 792 1
Romania 762 11
Greece 743 20
Iceland 648 2
Slovenia 480 3
Croatia 382 1
Estonia 369 0
Hungary 226 10
Bulgaria 220 3
Lithuania 209 2
Slovakia 204 0
Latvia 197 0
Cyprus 124 3
Malta 120 0
Liechtenstein 47 0
Total 204930 11810

Spagna contagi record, 2700 morti : Il bilancio spagnolo di oggi si aggrava: 40mila contagiati, di cui 6.584 nelle ultime 24 ore (+19,8%). I morti sono aumentati del 23,5% con 514 vittime in 24 ore, quasi 2.700 in tutto.

Francia, quinto Paese dopo Cina, Italia, Iran e Spagna: Sono aumentati di 2.444 i casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Francia, mentre i decessi sono stati 240: lo ha annunciato il direttore generale della Sanità, Jerome Salomon. Il totale dei contagiati è di 22.300, i morti sono 1.110. La Francia è diventato così il 5° Paese a superare la soglia dei mille morti dopo Cina, Italia, Iran e Spagna.

Volkswagen, 80mila dipendenti in cassa integrazione: Sono circa 80 mila i dipendenti del gruppo automobilistico tedesco Volkswagen, che andranno in cassa integrazione, a causa dell'emergenza coronavirus in Germania.

Germania, arrivati i primi pazienti italiani Sono 30.150 i casi accertati di contagio da coronavirus in Germania, secondo la John Hopkins University. Il Coronavirus Resource Center attesta inoltre 130 decessi nel Paese. Intanto è atterrato intorno all'una di notte all'aeroporto di Lipsia-Halle il volo che ha trasportato in Germania un gruppo di pazienti italiani che saranno ammessi e curati all'interno di ospedali del Land tedesco della Sassonia.

Oltre 35mila casi in Spagna, 2.229 morti I casi confermati di coronavirus in Spagna hanno superato quota 35mila, mentre i decessi sono oltre 2.200: è quanto emerge dagli ultimi dati pubblicati dal quotidiano El Pais

Regno Unito, in arrivo 3,5 mln di test: Il Regno Unito annuncia che 3,5 milioni di nuovi kit inediti per testare gli anticorpi e verificare l'eventuale contagio. Lo ha reso noto il ministro della Sanità, Matt Hancock, aggiungendo inoltre che 7,5 milioni per far fronte alla carenza di dispositivi di protezione per medici e infermieri sono pure stati ordinati.

Irlanda chiude tutti i negozi non essenziali: Anche l'Irlanda ha ordinato la chiusura di tutti i negozi non essenziali come pure dei luoghi pubblici quali cinema, teatri e palestre a partire da mezzanotte

Aggiornamento Europa 22/03/20 ore 17

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 22 March 2020

As of 22 March 2020, 141 858 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (53 578), Spain (24 926), Germany (21 463), France (14 459), United Kingdom (5 018), Netherlands (3 631), Austria (3 024), Belgium (2 815), Norway (1 926), Sweden (1 746), Denmark (1 326), Portugal (1 280), Czech Republic (995), Ireland (785), Luxembourg (670), Poland (536), Greece (530), Finland (521), Iceland (473), Slovenia (383), Romania (367), Estonia (306), Croatia (206), Slovakia (178), Bulgaria (163), Hungary (131), Latvia (124), Lithuania (105), Cyprus (84), Malta (73) and Liechtenstein (36).

As of 22 March 2020, 7 319 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (4 827), Spain (1 326), France (562), United Kingdom (233), Netherlands (136), Belgium (67), Germany (67), Sweden (20), Denmark (13), Greece (13), Portugal (12), Austria (8), Luxembourg (8), Norway (7), Poland (5), Hungary (4), Bulgaria (3), Ireland (3), Croatia (1), Finland (1), Iceland (1), Lithuania (1) and Slovenia (1).

EU/EEA and the UKCasesDeaths
Italy 53578 4827
Spain 24926 1326
Germany 21463 67
France 14459 562
United_Kingdom 5018 233
Netherlands 3631 136
Austria 3024 8
Belgium 2815 67
Norway 1926 7
Sweden 1746 20
Denmark 1326 13
Portugal 1280 12
Czech_Republic 995 0
Ireland 785 3
Luxembourg 670 8
Poland 536 5
Greece 530 13
Finland 521 1
Iceland 473 1
Slovenia 383 1
Romania 367 0
Estonia 306 0
Croatia 206 1
Slovakia 178 0
Bulgaria 163 3
Hungary 131 4
   

 

Muore il primo dottore in Francia: Un medico francese è morto di coronavirus ed è il primo nel Paese, lo ha annunciato il ministro della Sanità, Olivier Veran, che ha reso omaggio a tutto ilk personale medico che in queste settimane è impegnato in prima linea ad assistere e contenere i pazienti affetti da Covid-19.

Boris Johnson, sanità italiana superba ma sopraffatta: Il premier britannico, Boris Johnson, invitando i suoi connazionali ad "agire insieme", con uno "sforzo nazionale eroico e collettivo per rallentare la diffusione del coronavirus", ha citato l'esempio dell'Italia per sottolineare la gravità della situazione.

 Nel Regno Unito oltre 5mila contagiati Il numero dei casi di contagio ha superato la soglia delle 5.000 unità a quota 5.067: lo riporta l'ultimo bollettino diffuso dalla Johns Hopkins University. Il bilancio dei morti è salito a quota 233 ed i guariti sono 65.

Spagna: 394 nuovi decessi: La Spagna ha annunciato 394 nuovi decessi, portando il bilancio totale dei morti a 1.720, il più alto in Europa dopo l'Italia. Si tratta di un incremento del 30% rispetto a ieri. Il numero di casi confermati di contagio è salito del 14% (3.646 unità) fino a 28.572, secondo le cifre diffuse dal ministero della Salute. Coronavirus, Spagna proroga allerta di 15 giorni. Sánchez: "Il peggio deve ancora venire"

La Turchia limita la circolazione agli ultrasessantenni: Il ministero degli Interni turco ha posto dei divieti alla circolazione a persone con più di 65 anni o con malattie croniche, a partire dalla mezzanotte di ieri, nell'ambito delle misure prese dal governo di Ankara per contenere l'epidemia di

Il Marocco sospende la pubblicazione dei giornali e chiude le edicole: È la prima volta da quando è scoppiata l'epidemia che viene presa una misura di questo genere nel mondo. In Marocco sono state sospese le pubblicazioni cartacee e chiuderanno tutte le edicole.

Mosca, pronti 9 aerei di aiuti per l'Italia: Le forze aerospaziali russe hanno completato la formazione del contingente necessario per trasportare in Italia otto brigate mobili di medici militari, veicoli speciali per la disinfezione e altre attrezzature mediche, così come annunciato dal presidente russo Vladimir Putin al premier Giuseppe Conte.

Aggiornamento Europa 20/03/20 ore 20

Coronavirus Europa, più di 5mila decessi. L’Ue sospende il patto di stabilità.

Il numero di morti per Covid-19 in Europa ha superato quota 5mila e la cifra è allarmante perché si tratterebbe della metà del totale dei decessi a livello mondiale.

La notizia è stata diffusa dall’agenzia di stampa francese France-Presse, dopo il conteggio effettuato sommando le vittime segnalate dalle loro fonti nazionali e internazionali.

La Francia è solo "all'inizio della crisi" del coronavirus, ma "lo Stato regge": lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, recandosi alla cellula interministeriale di crisi per fare il punto sull'evoluzione della pandemia. Alla riunione della cellula interministeriale, nei sotterranei del ministero dell'Interno in place Beauvau, nel cuore di Parigi, seguirà un consiglio di Difesa per esaminare gli aspetti sanitari e di continuità della macchina economica, ha precisato il presidente dinanzi alle telecamere. "Abbiamo preso misure eccezionali per assorbire questa prima ondata. La crisi mobilita tutti e riguarda tutti gli aspetti della vita della nazione"

Germania Si aggrava pesantemente il bilancio del Covid-19 i: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11 decessi e 2.958 nuovi contagi che portano il totale a 13.957 casi e 31 morti. Lo riferisce l'Istituto Robert Koch.  Le autorità della Baviera, il più grande Land tedesco, hanno ordinato il lockdown per far fronte all'emergenza del coronavirus: lo ha reso noto il governo locale.

Spagna  Il numero di decessi provocati dal coronavirus  ha superato le 1.000 unità: lo ha reso noto oggi il governo. Ieri il ministero spagnolo della Sanità aveva annunciato che le vittime erano salite a quota 767.

L'Austria ha prolungato le limitazioni agli spostamenti fino al 13 aprile. L'obiettivo - comunica il governo - è la riduzione del rischio contagi negli spazi pubblici. Nel frattempo anche la chiesa cattolica ha confermato lo stop alle messe e il rinvio di cresime e prime comunioni. Le chiese restano però accessibili

Svizzera Il numero di casi di coronavirus  e nel vicino principato del Liechtenstein è in forte aumento ed il numero di decessi registrati è salito a 43. Attualmente, 4840 casi sono risultati positivi, di cui 4176 casi confermati e 664 ancora in corso di valutazione dopo un primo risultato positivo, ha riferito oggi a metà giornata l'Ufficio svizzero di sanità pubblica.

Serbia : ha chiuso i confini per contenere l’emergenza coronavirus dopo che nel Paese sono stati registrati altri 15 casi di contagi. La decisione è stata presa per bloccare il flusso di serbi che continuano a tornare in patria dall’estero: dai Paesi come Austria, Italia, Germania, Francia e Svizzera. Nel Paese è in vigore il divieto totale e assoluto di uscire di casa per gli ultra 65enni, mentre dalle 20 alle 5 c’è il coprifuoco e nessuno può andare in giro. Per chi torna dall’estero scatta la quarantena per due settimane.

Israele. Rispetto a ieri sono quasi 100 in più le persone risultate contagiate, portando così la cifra complessiva a 529 persone positive. Di questi 498 sono in condizioni ritenute “relativamente buone”, 13 in condizioni “medie” e altri 6 in condizioni “molto gravi”. A riferirlo è il ministro della Salute israeliana.

Aggiornamento Europa 19/03/20 ore 20

100mila contagi in Europa

L'Europa, la più colpita, Il numero maggiore dei casi si è trasferito in Europa, dove circa 250 milioni di persone sono sottoposte a quarantene e isolamenti in maniera più serrata

Anche l’Eurovision Song Contest cede davanti all’emergenza coronavirus. «È con profondo dispiacere che dobbiamo annunciare la cancellazione dell’Eurovision 2020», si legge sul sito ufficiale della manifestazione che quest’anno si sarebbe tenuta a Rotterdam dal 12 al 16 maggio

Ue, anche Michel Barnier positivo, capo-negoziatore dell'Unione Europea sulla Brexit, ha annunciato di essere positivo

------------------

MONACO. Positivo il principe Alberto II di Monaco Nel dare la notizia, il principato ha precisato che lo stato di salute di Alberto II "non desta alcuna preoccupazione".

Germania È in rapida ascesa il numero dei contagi : 13.900 sono i casi confermati da coronavirus e 44 i morti.

Gran Bretagna  chiude scuole e schiera l'esercito con 20mila militari in campo per lotta all'epidemia ; chiusura di 40 stazioni della metropolitana su varie linee Sono 676 i casi registrati  in un sol giorno.

Olanda, ministro Salute collassa in aula: registrati 2.051 casi di Covid-19 e 58 decessi.

Israele, casi positivi 529, 100 più di ieri

Spagna, 767 morti e 17.147 i positivi

Francia: "Proroga blocco totale necessaria". Più di 9000 i contagiati, 264 morti. Festival di Cannes, inizialmente previsto dal 12 al 23 maggio, conferma un rinvio in data da destinarsi

Belgio: 309 contagi e 7 decessi in 24 ore

Scozia, chiusura scuole alla fine della settimana

Austria: Numero casi confermati di coronavirus è aumentato a 1.332

Serbia, divieto di uscire per ultra 65enni

Portogallo decreta stato di calamità Il governo portoghese ha decretato lo stato di calamità e ha ordinato l'isolamento sanitario del comune di Ovar, municipio di circa 30mila abitanti.

Cipro, stop ai voli da 28 Paesi

Malta chiude spazio aereo da venerdì notte  Il governo maltese chiuderà lo spazio aereo a partire dalle

Russia  È stato registrato il primo decesso a Mosca per coronavirus. Secondo il cento di risposta all’epidemia, si tratta di una donna di 79 anni che già soffriva di una serie di malattie croniche, come diabete, ipertensione e arteriosclerosi23.59 di venerdì.

IRAN  Finora le vittime  sono 1135 ed i contagiati sono 17361.

In Svizzera sono quasi raddoppiati i contagi da coronavirus: le infezioni sono aumentate domenica di quasi 1.000 casi in 24 ore arrivando a quota 2.200 malati. 14 i morti registrati nel Paese.

 

Aggiornamento Europa 18/03/20 ore 20

- Schengen: in metà Paesi tornano le frontiere Con la comunicazione ufficiale della Finlandia, sale a 13 su 26 il numero dei Paesi dell'area Schengen ad aver notificato a Bruxelles la decisione di reintrodurre i controlli alle frontiere interne, per far fronte all'epidemia di coronavirus. La Finlandia si aggiunge alla lista in cui figurano già Austria, Ungheria, Cechia, Danimarca, Polonia, Lituania, Germania, Estonia, Norvegia, Svizzera, Spagna e Portogallo.

-In Francia 1.404 nuovi casi e 89 decessi

- In Gran Bretagna oltre 100 decessi: il governo chiude le scuole

- Bce: pronti a rivedere le misure per salvare liquidità

- In Spagna oltre 13mila casi e 558 vittime

- Germania Merkel: è una sfida storica.

-Dublino  Ragazzi italiani positivi fermati Un gruppo di ragazzi italiani che avevano seguito un corso per assistenti di volo Ryanair a Bergamo si trova bloccato a Dublino dopo che 15 di loro su 17 sono risultati positivi al coronavirus.

- Olanda, ministro della Salute sviene in diretta: stanchezza da coronavirus

Aggiornamento Europa 17/03/20 ore 8

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 17 March 2020 08:00

As of 17 March 2020, 61 098 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (27 980), Spain (9 191), France (6 633), Germany (6 012), United Kingdom (1 543), Netherlands (1 413), Norway (1 169), Sweden (1 121), Belgium (1 085), Austria (1 016), Denmark (932), Greece (352), Czech Republic (344), Portugal (331), Finland (272), Slovenia (253), Ireland (223), Estonia (205), Iceland (199), Romania (184), Poland (177), Slovakia (84), Luxembourg (81), Bulgaria (62), Croatia (56), Hungary (50), Cyprus (40), Latvia (36), Malta (30), Lithuania (17) and Liechtenstein (7).

As of 17 March 2020, 2 740 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (2 158), Spain (309), France (148), United Kingdom (55), Netherlands (24), Germany (13), Sweden (7), Belgium (5), Greece (4), Poland (4), Austria (3), Norway (3), Bulgaria (2), Ireland (2), Denmark (1), Hungary (1) and Luxembourg (1).

Fonte https://www.ecdc.europa.eu/en/cases-2019-ncov-eueea

Aggiornamento Europa 16/03/20 ore 16

  • Polonia - 125 casi accertati, 3 morti a 7 giorni dal primo caso.  Nel Paese vige lo Stato di emergenza: paese isolato dal resto del mondo, continuano i rimpatri di cittadini polacchi e lavoratori di nazionalità estera
  • Cechia - 253 casi, di cui 60 nell'ultima giornata. Lanciata emergenza sanitaria per assenza posti in ospedale. Nel Paese vige lo Stato di emergenza
  • Slovacchia - 61 casi accertati,  di cui 15 solo ieri. Nel paese vige lo Stato di emergenza
  • Ungheria - Prima vittima, aveva 75 anni
  • Croazia - 48 casi accertati
  • Slovenia - 219 casi accertati. Trasporto pubblico sospeso
  • Estonia, Serbia - In vigore lo Stato di Emergenza
  • Lituania - 12 casi accertati. Frontiere chiuse
  • Lettonia - 19 casi accertati.

 Aggiornamento Europa 15/03/20 ore 18

Da  Madrid a Berlino, Europa blindata per contrastare il contagio

Spagna schiera l'esercito per controlli

Olanda chiude le scuole

Ue: condividere mascherine in Europa; "Dobbiamo condividere il materiale protettivo", come le mascherine, "all'interno dell'Unione europea" per combattere l'epidemia di coronavirus. "I divieti nazionali di vendita ad altri Paesi europei sono nefasti. Nessuno Stato può produrre da solo ciò di cui ha bisogno. Oggi è l'Italia che ha bisogno rapidamente di grandi quantità di questo materiale medico, ma fra qualche settimana saranno altri Paesi". Così la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen.

Alle frontiere con Francia, Austria e Svizzera vi saranno controlli rafforzati e "respingimenti". Il motivo del provvedimento non è solo il contenimento dell'epidemia da coronavirus, ma anche il tentativo di impedire che continuino gli acquisti indiscriminati di beni di prima necessità, ossia l'assalto dei supermercati da parte di stranieri

Regno Unito, i casi salgono a 1372, 35 le vittime , il  Governo pensa a quarantena per over 70 Il governo britannico di Boris Johsnon si prepara a imporre una prima restrizione di massa sul fronte dell'emergenza coronavirus, per ora limitata alle persone anziane, secondo notizie non ancora ufficiali

Germania chiude alcune frontiere La Bild riporta che il governo tedesco ha deciso di chiudere da domani alle 8 le frontiere con Francia, Svizzera e Austria, garantendo in ogni caso "il libero transito" delle merci e dei lavoratori pendolari.

Austria segue il modello italiano e chiude negozi, bar, ristoranti, limitando gli spostamenti dei cittadini.

Repubblica Ceca va di fatto in quarantena.

E in Francia un ministro avverte che "probabilmente" l'epidemia colpirà più della metà della popolazione.

Spagna Impennata di contagi, quasi 300 morti; In 24 ore la Spagna ha registrato circa 2mila nuovi casi e oltre 100 morti nelle ultime 24 ore. Il nuovo bollettino diffuso dalle autorità porta a 7.753 il numero dei contagi e a 288 quello dei decessi, nel secondo Paese più colpito in Europa dopo l'Italia.

Polonia Da ieri notte tutti i collegamenti  in entrata ed in uscita sono sospesi, l'esercito è dispiegato alle frontiere e sul territorio nazionale con compiti di polizia. Il governo si è organizzato per il rimpatrio di polacchi all'estero e stranieri che lavorano  nel paese . Tali persone debbono visitare il sito www.lotdodomu.pl  . Ieri l’episcopato polacco non aveva sospeso le Sante Messe; dopo un negoziato con il Governo ha accettato questa ulteriore misura.  Praticamente  sul territorio polacco sono state assunte quasi in toto le misure decise in Italia’.

Aggiornamento Europa 13/03/20 ore 17

Emergenze Per i connazionali bloccati all’ estero l’ email a cui scrivete è’ Email dgit-01@esteri.it

Polonia : I casi certificati di Coronavirus sono saliti a 61 in 4 giorni (ancora in linea col dato lombardo).  Una  vittima per Coronavirus a Poznan (capoluogo della Grande Polonia). Le regioni più colpite sono Varsavia e Masovia,  Slesia, Bassa Slesia, Lublino e Regione. L'Episcopato polacco ha declinato l'invito ad annullare le Messe. Scuole, asili manifestazioni culturali-sportive sono sospese.

Spagna :  probabilmente a fine giornata chiuderanno Madrid. Le zone più infette risultano essere i Paesi Baschi, la Rioja è la stessa Madrid

Belgio : La chiesa cattolica belga ha comunicato sospensione celebrazioni  religiose da domani. Ieri sera dopo riunione Consiglio dei Ministri scuole chiuse da lunedì fino a 3 aprile e raccomandazioni igieniche e di distanziamento.   Aumentano casi contagio. Dopo l'annuncio delle misure restrittive in Belgio assalto  ai supermercati, ma senza raccomandazioni di distanziamento!

Svizzera :Salgono così a sei le vittime . I casi positivi al test del coronavirus nella Confederazione Elvetica sono ora 858, 213 più di ieri. I casi confermati sono saliti a 815 (202 in più), secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp). I casi interessano 23 cantoni e il Principato del Liechtenstein.

L'Università di Zurigo ha deciso che chiunque ha soggiornato in una zona a rischio per il coronavirus dovrà restare a casa per un periodo di 14 giorni. Le aree a rischio includono l'Italia settentrionale, la Cina, Hong Kong, la Corea del Sud, l'Iran, il Giappone e Singapore. Il divieto di accesso agli edifici e alle strutture universitarie vale per studenti e dipendenti, come pure per i visitatori esterni, si legge sul sito web dell'ateneo.

Romania : scuole già chiuse   e si sta  provvedendo alle disposizioni per la chiusura di ristoranti e bar per ora le attività  commerciali tipo negozi, artigiani ecc. Sono in attività  ma la situazione potrebbe cambiare in ogni momento

Commissione Eu, Consiglio Eu e PE da lunedì telelavoro esclusa unità di crisi. Contattato referente Delegazione Regione Lombardia a Bxl: idem.  dopo l'annuncio delle misure restrittive in Belgio assalto  ai supermercati, ma senza raccomandazioni di distanziamento!

Aggiornamento Europa 12/03/20 ore 21

Coronavirus, casi in aumento in tutta Europa: i contagiati sono 22.105 con 943 decessi. “Situazione molto grave, alto rischio per il sistema sanitario europeo”

I casi di coronavirus nel mondo sono saliti a 125.518 con 4.617 morti, e in Europa sono sempre in crescita: la situazione preoccupa parecchio

I casi di coronavirus nel mondo sono saliti a 125.518 con 4.617 morti, secondo gli ultimi dati diffusi dall’European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC) e aggiornati a questa mattina. In Europa (Ue, Area economica europea e Regno Unito) i contagiati sono 22.105 con 943 decessi. Nel vecchio continente l‘Italia è il Paese più colpito (12.462 casi), seguita da Francia (2.281), Spagna (2.140) e Germania (1.567).

La velocità di diffusione del Coronavirus “indica che in poche settimane o addirittura giorni, è probabile che situazioni simili a quelle osservate in Cina e in Italia possano essere osservate in altri paesi Ue o del Regno Unito”. E’ quanto si legge nella valutazione aggiornata dell’Ecdc, l’agenzia europea per la prevenzione e il controllo delle malattie. “Nell’attuale situazione in cui COVID-19 si sta rapidamente diffondendo in tutto il mondo e il numero di casi in Europa sta aumentando con ritmo crescente in diverse aree colpite – scrive l’Ecdc – è necessaria un’azione mirata immediata. La velocità con cui il COVID-19 può causare epidemie nazionali invalidanti una volta stabilita la trasmissione all’interno della comunità, indica che in poche settimane o addirittura giorni, e’ probabile che situazioni simili a quelle osservate in Cina e in Italia possano essere osservate in altri paesi Ue o nel Regno Unito”.

Aggiornamento Europa 11/03/20 ore 14.30

Il totale del continente (Italia esclusa) al momento è di 8.589 casi: con l'Italia, si raggiunge quota 18.738. Le morti, invece, sono 632 in Italia e 87 nel resto dell'Europa, per un totale di 719 persone.

Ecco il dettaglio dei contagiati, stato per stato.

Francia 1.784 contagi, Spagna 1.730, Germania 1.574, Svizzera 491, Olanda 382, Gran Bretagna 382, Svezia 355, Belgio 267, Norvegia 401, Austria 206, Denimarca 340, Grecia 89, Islanda 81, San Marino 60, Repubblica Ceca 63, Finlandia 40, Portogallo 41, Irlanda 34, Russia 20, Polonia 25, Romania 25, Slovenia 34, Georgia 23, Croazia 15, Estonia 13, Azerbaigian 11, Ungheria 12, Albania 10, Bielorussia 9, Lettonia 8, Lussemburgo 7, Slovacchia 7, Bulgaria 6, Malta 5, Macedonia 7, Bosnia 5, Cipro 3, Andorra 1, Armenia 1, Santa Sede 1, Liechtenstein 1, Lituania 3, Moldova 3, Monaco 1, Serbia 12, Ucraina 1.

Ecco il dettaglio delle morti, stato per stato.

Spagna 37 morti, Francia 33, Gran Bretagna 6, Olanda 4, Svizzera 3, Germania 2, San Marino 2.

fonte : Il messaggero

Aggiornamento Europa 08/03/20 ore 12

Il numero di contagi da nuovo coronavirus ha superato quota 7.300 in Europa, raddoppiando in tre giorni. Oltre all'Italia, Francia, Gran Bretagna, Spagna e Paesi Bassi hanno registrato i maggiori incrementi in un singolo giorno.

Nel continente sono oltre 30 i Paesi raggiunti dall'epidemia, in dieci di questi si registrano almeno cento contagi ciascuno.

Germania, Francia e Spagna hanno registrato ieri oltre 1.700 casi insieme, rispetto a meno di 1.200 di giovedì. In Svizzera, i contagi sono raddoppiati per arrivare a oltre 200. Fuori dall'Europa, l'altro focolaio a preoccupare è quello iraniano con oltre 4.700 contagi, un aumento di oltre 1.200 rispetto al giorno prima. 

I ministri della Salute della Ue, riuniti a Bruxelles, hanno chiesto che sia rafforzata la cooperazione a livello europeo.

Francia, 949 casi, 16 morti ,336 casi in più rispetto a ieri, decessi quasi raddoppiati

In Germania i contagi accertati di coronavirus sono 639, più della metà nel Nordreno-Westfalia.

In Belgio si segnalano altri 60 casi

Spagna, 447 casi Annullata maratona Barcellona

Grecia altri 31 casi  Scuole chiuse modello Italia. Un pellegrinaggio in Terra Santa terminato lo scorso 27 febbraio è stata la causa dell’innalzamento dei malati di Covid19 in Grecia. Dei 57 partecipanti al viaggio in Israele ed Egitto, 24 sono risultati positivi ai tamponi

Aggiornamento Europa 06/03/20 ore 20

Sono 100.052 le persone contagiate dal coronavirus in tutto il mondo, di cui quasi 20.000 fuori dalla Cina, secondo l’ultimo aggiornamento della Johns Hopkins University. Le vittime al momento sono 3.398, per la maggior parte in Cina. Le persone guarite dal Covid-19 sono oltre la metà, 55.671.

Francia Nell’est , un centinaio di scuole è stato chiuso, dopo che sono risultati 81 casi positivi in 48 ore. Le autorità hanno chiesto inoltre di evitare contatti tra giovani e persone anziane e hanno vietato raduni superiori a 50 persone. Aumentano anche le vittime in un nuovo focolaio scoppiato a nord di Parigi: nove persone sono risultate positive, una persona è morta.

Regno Unito Continuano a impennarsi i contagi da coronavirus nel Regno Unito, saliti a 163 – quasi 50 più di ieri – secondo l’aggiornamento quotidiano del ministero della Sanità britannico. In totale, a stamattina, si contano 147 casi accertati in Inghilterra, 11 in Scozia, 3 in Irlanda del Nord, 2 in Galles. Mentre il numero di test eseguiti ha superato quota 20.000. Al momento una sola persona risulta essere morta nel Regno in relazione all’emergenza Covid-19: una donna ultrasettantenne, in salute precaria, come reso noto ieri.

Germania  oltre 600 casi : "Focolai come Italia"

Turchia Le autorità egiziane hanno annunciato di aver individuato 12 casi di coronavirus tra le persone a bordo di una delle navi che effettuano crociere sul Nilo.

Spagna Un uomo di 76 anni, contagiato dal coronavirus e già precedentemente malato, è morto in Spagna nel pomeriggio del 5 marzo. Altri 16 persone che frequentavano lo stesso centro anziani di Valdemoro, comune poco distante da Madrid, sono risultate positive: 4 di loro sono al momento in terapia intensiva. Altre 4 (che non frequentano il centro) sono state contagiate. L’uomo è deceduto all’ospedale Infanta Elena de Valdemoro, dove sono ricoverati anche attualmente anche gli altri pazienti.

Olanda  Registrato il primo morto. Si tratta di un uomo di 86 anni, ricoverato a Rotterdam: le modalità di contagio non sono ancora note. Da quel che si apprende, l’uomo era in isolamento dal momento della diagnosi, e si stanno cercando tutte le persone con cui era stato a contatto.

Serbia :  è stato registrato il primo casi di coronavirus. Si tratta di un uomo di 43 anni di Subotica (nel Nord del Paese), tornato da un soggiorno in Ungheria.

Svizzera le infezioni da Covid-19 confermate sono 181 e altre 29 sono sospette.

Nel resto d'Europa i contagi sono aumentati in Germania, Spagna, Belgio, Grecia, Islanda e Russia. Ed il coronavirus si è affacciato per la prima volta in Serbia, Slovacchia e nella Città del Vaticano. In Olanda è stato registrato il primo morto.

 

Aggiornamneto 05/03/2020 ore 21

I Casi di coronavirus registrati in Europa: Italy (3 089), France (285), Germany (262), Spain (200), United Kingdom (85), Switzerland (57), Norway (56), Netherlands (38), Sweden (35), Austria (29), Iceland (26), Belgium (23), San Marino (15), Denmark (10), Greece (10), Croatia (9), Czech Republic (8), Finland (7), Belarus (6), Ireland (6), Portugal (5), Romania (4), Russia (4), Azerbaijan (3), Georgia (3), Estonia (2), Hungary (2), Andorra (1), Armenia (1), Latvia (1), Liechtenstein (1), Lithuania (1), Luxembourg (1), Monaco (1), North Macedonia (1), Poland (1), Slovenia (1) and Ukraine (1).

In Francia, il 21% dei contagiati da coronavirus sono ragazzi con meno di 18 anni a fronte di 52% dei casi rilevati tra i 18 e i 64 anni e ultrasettantacinquenni (16%).

Germania : il  secondo  bollettino del Robert-Koch-Institut dice che sono saliti a 349 i contagiati, un balzo di 109 nuovi casi in appena 24 ore. Renania Settentrionale-Vestfalia con 175 casi, Baden-Württemberg (65) e Baviera (52) sono i land che presentano i maggiori casi di contagio.

E proprio dalla Germania sembra essere partito il primo focolaio europeo: una lettera di medici tedeschi pubblicata sul New England Journal of Medicine del 5 marzo riconduce ad un 33enne di Monaco come il primo europeo ad aver contratto l'infezione dopo aver partecipato a un meeting in cui era presente una collega di Shanghai che ha cominciato a stare male durante il volo di ritorno in Cina, dove è stata trovata positiva al virus 2019-nCov il 26 gennaio

Aggiornamneto 04/03/2020 ore 10.30

In Europa oltre all’Italia i paesi colpiti sono: Francia (212 i casi, quattro morti con il decesso di un 92enne, 12 guariti), Germania (199 i casi di contagio, i Laender colpiti in Germania sono 15 su 16), Spagna (151), Gran Bretagna (40), Svizzera (37), Norvegia (25), Austria (18), Olanda (18), Svezia (15), Belgio (8), Croazia (8), San Marino (8 casi e 1 morto), Grecia (7), Finlandia (6), Islanda (6), Repubblica Ceca (5), Danimarca (5), Romania (3), Portogallo (2), Andorra (1), Estonia (1), Irlanda (1), Lettonia (1), Lituania (1), Lussemburgo (1) e Monaco e Liechtenstei (1).

Per questo, il presidente Emmanuel Macron, nel giorno del quarto morto in Francia, che oggi conta oltre 200 casi, ha deciso di mettere sotto sequestro tutti gli stock di mascherine in vendita e in produzione cosicché siano a disposizione di sanitari e ammalati.

La Spagna ha registrato il primo morto per il coronavirus. Il decesso è stato confermato ufficialmente dalle autorità spagnole, che registra 151 casi, di cui 71 in terapia intensiva. La vittima è un uomo della regione di Valencia deceduto lo scorso 13 febbraio, che all’autopsia si è dimostrato positivo al coronavirus. L’uomo è morto in ospedale a Valencia, ha annunciato alla stampa il responsabile regionale alla Sanità, Barcelò Chico.

 

Controlla l’andamento dell’ infezione da coronavirus clicca qui

 

5974 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online