Martedì, 16 luglio 2024 - ore 12.29

Da 300 giovani volontari 25mila pasti caldi in un anno

Ass. Mutuo Soccorso ora impegnata anche in sostegno scolastico

| Scritto da Redazione
Da 300 giovani volontari 25mila pasti caldi in un anno

Dalla spesa per anziani o ammalati alla colletta alimentare di fronte ai supermercati, dalla distribuzione di pacchi con beni di prima necessità alla consegna di kit igienico-sanitari e pasti caldi ai senzatetto, compie un anno l'attività dell'Associazione Mutuo Soccorso Milano, nata dall'esperienza di 300 giovani in prima linea da marzo scorso come Brigata Lena-Modotti per contrastare l'emergenza sociale aggravata dal Coronavirus, In 12 mesi sono stati consegnati oltre 23.000 pacchi contenenti generi alimentari e beni di prima necessità e più di 25.000 pasti caldi, preparati recuperando prodotti alimentari invenduti. Per partecipare a bandi italiani ed europei e incrementare la rete di collaborazioni con altre associazioni, nel giugno 2020 la brigata è diventata l'Associazione Mutuo Soccorso Milano e hanno preso il via progetti come quello di sostegno scolastico e di distribuzione di computer ricondizionati.

Oggi l'associazione opera prevalentemente nella Zona 2 e nella Zona 3 della città per la consegna dei pacchi con beni di prima necessità e nei quartieri di Lambrate, San Babila, Centrale e Martesana per l'assistenza ai senzatetto. (ANSA).

345 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria