Domenica, 07 marzo 2021 - ore 00.06

FONTANA '' “Il governo non autorizza acquisti dalle Regioni, le dosi non bastano”

Vaccini in Lombardia, Fontana: “Il governo non autorizza acquisti dalle Regioni, le dosi non bastano” A “Mattino Cinque” il governatore lombardo: “Su piste da sci bastava chiedere la chiusura mercoledì senza creare danni”

| Scritto da Redazione
FONTANA '' “Il governo non autorizza acquisti dalle Regioni, le dosi non bastano”

Il governo non ha ancora autorizzato gli acquisti da parte delle singole regioni” ma “le dosi disponibili non bastano per una vaccinazione di massa”.     Il governatore della Lombardia Attilio Fontana interviene in diretta a “Mattino Cinque” a proposito del piano vaccini della Regione.

Fontana specifica che l’Italia ha aderito al piano della presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen: “Penso sia per questo che non si possono fare acquisiti al di fuori di quel piano”. Il rischio di dilatare le vaccinazioni per mancanza di dosi è però quello di “non rendere efficace in parte l’effetto della vaccinazione”.

 Fontana commenta poi la decisione di non far aprire le piste da sci, comunicazione arrivata domenica sera per il lunedì: “La notizia delle varianti si sapeva già da martedì, allora bisognava dirlo mercoledì che bisognava chiudere e non poche ore prima, per evitare danni ingenti”. E precisa: "Contesto il metodo, non la scelta".

>>APPROFONDISCI QUI>> https://www.welfarenetwork.it/chiusura-impianti-scii-montagna-dimenticata-20210216/

378 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria