Giovedì, 19 maggio 2022 - ore 04.26

Targa Tenco Peppe Voltarelli a Cremona lunedì sera

TEATRO FILO

| Scritto da Redazione
Targa Tenco Peppe Voltarelli a Cremona lunedì sera Targa Tenco Peppe Voltarelli a Cremona lunedì sera

LUNEDÌ 21 FEBBRAIO PEPPE VOLTARELLI, TARGA TENCO 2021, SI ESIBIRÀ AL

TEATRO FILO



Il disco _Planetario_ di PEPPE VOLTARELLI è stato il protagonista

assoluto delle _Targhe Tenco_ del 2021, incoronato da una giuria di

trecento giornalisti. Non soltanto perché nella sezione

“interpreti” ha superato Ornella Vanoni, considerata la favorita, ma

perché è stato il disco che, in assoluto, ha raccolto il maggior

numero di suffragi fra tutte le categorie.

Il titolo rimanda immediatamente al contenuto: diciassette canzoni che

siglano altrettanti incontri linguistici e musicali. Si tratta di

traduzioni da JACQUES BREL, LÉO FERRÉ, VLADIMIR VYSOTSKIJ, BOB DYLAN e

da molti poeti (questi tutti viventi) della canzone di lingua spagnola

e

catalana.



Ciò che è davvero unico è che questi ultimi partecipano al disco

cantando in italiano: ci sono il cubano SILVIO RODRÍGUEZ, il maggior

trovatore dell’America Latina, la regina del tango ADRIANA VARELA, il

cantautore JOAN MANUEL SERRAT, le cui canzoni hanno riscontrato grandi

successi anche da noi grazie soprattutto alle interpretazioni di Mina e

Gino Paoli, AMANCIO PRADA che da quarantacinque anni mette in musica la

più grande poesia spagnola, da Juan de la Cruz a Federico García

Lorca. Ci sono poi JOAN ISAAC, autore di _A Margalida_, dedicata a

Salvador Puig Antich, l’ultimo garrotato dal regime franchista. Una

canzone che rimane un caposaldo nella memoria collettiva catalana e che

nel cd viene presentata in duo nella traduzione italiana. A percorrere

una rotta contraria è la giovane RUSÓ SALA, una delle protagoniste

dell’ultima Rassegna del _Club Tenco_, che canta _Els mariners_,

traduzione catalana di _Marinai_, scritta dallo stesso Voltarelli.



Essendo stato prodotto durante la pandemia, e quindi fatalmente a

distanza, sotto la direzione musicale di DANIELE CALDARINI, il cd è

stato registrato in una quindicina di studi di registrazione, non solo

in Italia, ma anche a Buenos Aires, L’Avana, Barcellona e Madrid.



Tra i tanti musicisti che hanno partecipato alla sua realizzazione ci

sono anche due cremonesi, LORENZO COLACE alla chitarra e LUCIANA

ELIZONDO alla viola da gamba, che lunedì sera divideranno il palco con

Peppe Voltarelli.

186 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria