Mercoledì, 21 agosto 2019 - ore 05.34

A Milano Workshop ‘Blockchain’ il 12 giugno

Workshop “Blockchain – Impatto dell’Innovazione sull’Impresa e sul Lavoro: Opportunità e Prospettive”

| Scritto da Redazione
A Milano Workshop ‘Blockchain’ il 12 giugno

A Milano Workshop ‘Blockchain’ il 12 giugno

Mercoledì 12 giugno 2019 dalle ore 10:00 alle ore 12:30, presso la Sala Alessi di Palazzo Marino a Milano si terrà il Workshop “Blockchain – Impatto dell’Innovazione sull’Impresa e sul Lavoro: Opportunità e Prospettive” organizzato da Réseau Entreprendre Lombardia in collaborazione con il Comune di Milano e la Dott.ssa Laura Specchio, Consigliera e Presidente della Commissione Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Attività produttive, Commercio, Risorse Umane, Moda e Design.

Oltre al Dott. Fabrizio Barini, Presidente di Réseau Entreprendre Lombardia, è prevista la partecipazione come relatori dell’Associazione Italia4Blockchain, con il Presidente Pietro Azzara (che è anche Socio di Réseau Entreprendre Lombardia) e della startup innovativa WEXPLORE, con il CEO Riccardo Spinelli.

Per accedere alla Sala Alessi di Palazzo Marino è richiesta la registrazione sul sito del Comune di Milano: https://www.comune.milano.it/salaalessi  e cliccare sull’evento “Blockchain” .

389 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

CAP CON LA NUOVA TARIFFA DELL’ACQUA, PER I CITTADINI DEI COMUNI DEL MILANESE RISPARMIARE È FACILE, BASTA COMUNICARE LA RESIDENZA

CAP CON LA NUOVA TARIFFA DELL’ACQUA, PER I CITTADINI DEI COMUNI DEL MILANESE RISPARMIARE È FACILE, BASTA COMUNICARE LA RESIDENZA

Risparmiare sulla bolletta dell’acqua è ancora più facile. Quota fissa per ogni componente del nucleo famigliare, costo agevolato per ben 33 metri cubi d’acqua, sono solo alcuni degli elementi inseriti a vantaggio del consumo responsabile degli abitanti dell’hinterland milanese. L’importante è comunicare i propri dati al gestore del servizio idrico.
Fridays For Future Milano . La Casa è in Fiamme

Fridays For Future Milano . La Casa è in Fiamme

Nella mattinata di sabato 20 u.s. l’Italia ha assistito alla prima grande mobilitazione contro i finanziamenti all’industria del fossile. In decine di città lungo tutto lo stivale gli attivisti di #fridaysforfuture – il movimento di giovani nato dalla sedicenne svedese Greta Thunberg – hanno inscenato proteste e flash mob di fronte alle sedi di Unicredit e Intesa San Paolo, tra i maggiori finanziatori delle corporations del gas, del petrolio e del carbone.