Sabato, 25 maggio 2019 - ore 13.26

Rubriche News » Il Blog di Giancarlo Storti

Ciaoo Deo, dopo un anno ti pensiamo ancora (G.C.Storti)

Deo se nè andato l'8 maggio 2018. Ad un anno di distanza il ricordo di quella dipartita è ancora forte , intenso. Un'amicizia lunga, lunghissima ci ha legato, un pezzo della nostra vita fatta assieme ad altri compagni e compagne ... mi manchi. Fraterni saluti.

Cremona Iscritti e dirigenti PD a sostegno di Zingaretti.

CremonaOggi anticipa alcuni nomi di iscritti e dirigenti PD che sosterranno al Congresso Nicola Zingaretti. Oltre ai due nomi noti, Santo Canale e Luca Burgazzi , che hanno convocato l’incontro dello scorso 28 dicembre nella Federazione del PD .

Welfare Cremona E' proibito !! Buon Natale a tutti con una poesia di Pablo Neruda

Gli auguri di Buon Natale e di Buone Feste sono un piacevole rito che però non sempre permette di riflette su di noi.Ognuno dà del Natale il suo significato ed interpreta questa scadenza a suo modo. Per quest’anno vi propongo questa bellissima poesia di Pablo Neruda che ripropone noi stessi con un sorta di decalogo di comportamneto verso gli altri. E’ proibito….

Con i giornalisti in piazza senza se e senza ma di Gian Carlo Storti

I giornalisti ,dopo le dichiarazioni di Di Maio e Di Battista contro i giornalisti seguite alla sentenza di assoluzione per Virginia Raggi hanno organizzato in tutta Italia una ventina di flash mob di protesta contro questo durissimo attacco all’informazione.

Controcorrente. Orti Abusivi Non sono d’accordo con l’assessore Virgilio di Gian Carlo Storti (Cremona)

Quindi come scrive in apertura Virgilio “: ‘Orti abusivi e abusi edilizi, non vedo per quale motivo un’amministrazione debba fare spallucce di fronte a un utilizzo degli spazi pubblici e privati non conforme alla legge” è un grande errore mettere sullo stesso piano i due problemi.Poi nello scritti apre a possibilità di collaborazioni ecc. Ma come si dice.. è l’attacco sbagliato. Insomma serve un atteggiamento meno ‘dirigista’ e più sociale.

11 settembre 1973 colpo di stato in Cile A Salvador Allende. Testimonianza |G.C.Storti

La notizia del colpo di stato organizzato dal generale Pinochet, capo dell’esercito cileno, nominato da pochissimo tempo da Saldor Allende, legittimo Presidente del Cile democratico, arrivò con i telegiornali del mattino. Era credo, in Italia, il 12 settembre. A Milano era in corso la Festa Nazionale dell’Unità.
Petizioni online
Sondaggi online