Domenica, 17 novembre 2019 - ore 10.55

Mondo Notizie

Il Medicare-for-All di Warren: piano radicale o realista? | Domenico Maceri, PhD (USA)

I dettagli svelati da Warren, però, non hanno messo a tacere le critiche. Infatti, la specificità del programma ha magnificato i dubbi, concentrando l'attenzione sulla senatrice del Massachusetts che in parecchi sondaggi nazionali e statali si è conquistata il titolo di frontrunner per la nomination democratica.

Trump e l'impeachment: l'attacco come miglior difesa? Domenico Maceri, PhD

“Non ho fatto nulla di male” ha dichiarato Donald Trump ai giornalisti recentemente alla luce dell'inchiesta della Camera sul suo possibile impeachment. Il 45esimo presidente ha continuato spiegando che la condotta dei democratici sta causando uno “smantellamento del Partito Repubblicano”.

AMNESTY ACCUSA LA TURCHIA: SIRIANI RIMPATRIATI ILLEGALMENTE

Una nuova ricerca di Amnesty International ha rivelato che, nei mesi che hanno preceduto la sua incursione militare nel nordest della Siria e prima del tentativo di creare la cosiddetta “zona sicura” oltre i suoi confini, la Turchia ha rimpatriato forzatamente rifugiati siriani.

Esteri Cile Le vie di Santiago piene per lo sciopero generale

Il 23 ottobre la prima delle due giornate di mobilitazione, che prosegue a livello territoriale. Almeno 200 mila persone in piazza. Le aperture di Piñera non placano la protesta: “Il presidente si deve dimettere”

Esteri Cile, due giorni di sciopero generale contro Piñera

Sindacati e associazioni si mobilitano in tutto il paese. Chiedono il ritiro dello stato di emergenza e le dimissioni del presidente, che nel frattempo chiede scusa e promette misure sociali, tra cui il salario minimo e l’aumento delle pensioni

(Canzone) Chi era Ernesto Guevara detto el #CheGuevara

Guevara fu membro del Movimento del 26 luglio e dopo il successo della rivoluzione cubana assunse un ruolo nel nuovo governo, secondo per importanza solo a Fidel Castro, suo alleato politico.

HONG KONG, AMNESTY INTERNATIONAL CRITICA I POTERI D’EMERGENZA

Il governo di Hong Kong ha annunciato l’intenzione di applicare - a partire dal 5 ottobre - una legge sui poteri d’emergenza, risalente al periodo coloniale, che vieta la copertura anche parziale del volto durante le manifestazioni pubbliche (salvo che per motivi di salute o di religione) e che autorizza le autorità a procedere ad arresti sommari e a limitare la libertà di espressione e di riunione pacifica.

La Carta dei diritti approvata dal Congresso degli Stati Uniti entra in vigore il 25 settembre 1789

È la Costituzione più antica ancora in vigore. Una copia originale della Costituzione è in mostra negli Archivi Nazionali di Washington. Entrò in vigore nel 1789, ed è servita da modello per diverse costituzioni adottate da altre nazioni. La Costituzione creò un governo maggiormente unificato, al posto di quello che era un gruppo di stati indipendenti che operavano sotto gli Articoli della Confederazione. Il primo Stato a ratificare la Costituzione fu il Delaware.

Amnesty A NEW YORK IL SUMMIT DEI POPOLI SULL’EMERGENZA CLIMATICA

Oltre 200 rappresentanti dei popoli nativi, lavoratori, accademici, ambientalisti e attivisti per i diritti umani – un numero senza precedenti – hanno adottato oggi a New York una storica dichiarazione che chiede ai governi e alle imprese economiche di affrontare urgentemente l’emergenza climatica per assicurare la sopravvivenza dell’umanità.

Foresta Amazzonica. L’Ambasciatore Brasiliano risponde alla presidente Change Destiny

A seguito della lettera inviata il 30 agosto 2019 all'Ambasciatore del Brasile in Italia, S. E. Antonio de Aguiar Patriota, dall'antropologa Dott.ssa Angela Morabito, presidente Change Destiny e Animatrice Laudato Sì per il Movimento Cattolico Mondiale per il Clima, in data 04 settembre 2019 abbiamo ricevuto esaustiva risposta da parte dell'Ambasciata.
Petizioni online
Sondaggi online