Venerdì, 19 luglio 2019 - ore 04.28

Rubriche News » Pianeta Migranti

Storie di persone e di paesi a cura di Pax Christi Cremona

Pianeta migranti. Mediterranea, ribellarsi navigando

Due imbarcazioni sequestrate, tre comandanti e tre capomissione indagati. Eppure Mediterranea vuole tornare in mare. Si tratta di decidere da che parte stare, di assumersi responsabilità, di ribellarsi navigando. Altri invece prima o poi davanti al mondo dovranno rispondere di aver indicato la Libia come porto sicuro.

Pianeta Migranti. Tariffario migranti: multe per eccesso di umanità di Gad Lerner *

Quanto vale una vita umana, in termini monetari? L’ormai decennale tragedia connessa al flusso migratorio tra l’Africa e l’Europa – storicamente non mi risultano percentuali di mortalità in viaggio altrettanto elevate se si eccettua la grande deportazione a bordo delle navi negriere – consente ormai di cimentarsi in una macabra, imbarazzante contabilità.

Pianeta Migranti. Disumano e fuori legge impedire lo sbarco

Parla uno dei migranti a bordo della Sea Watch ferma da una settimana al confine delle acque territoriali: “Non avete idea di cosa ci succede in Libia, piuttosto che essere di nuovo torturato preferisco dare la mia vita ai pesci”.

Pianeta Migranti. Parte la Campagna ‘Io accolgo’

A Roma, il 13 giugno, è stata presentata la campagna promossa da 42 organizzazioni di varia natura: da sindacati ad associazioni del Terzo settore, da ong che hanno come scopo l’assistenza agli immigrati ad associazioni scolastiche. Dare voce all’Italia che accoglie.

Pianeta Migranti. No al Decreto Sicurezza bis.

Le Organizzazioni del Tavolo Asilo nazionale sono contrarie al Decreto Legge Sicurezza-Bis. L’Onu ritiene il Decreto “fuorviante”, non in linea col diritto internazionale dei diritti umani ed esorta a ritirarlo perchè “le politiche migratorie restrittive servono solo ad aumentare il traffico dei migranti.”

Pianeta Migranti. Votiamo per un’Europa che non lascia indietro nessuno.

Il richiamo di Juncker: “Come europei non abbiamo il diritto di rigettare, per principio, quelli che vengono da lontano. Spesso sono dei perseguitati e vanno aiutati.” Caritas Internationalis: “ Il nostro voto sia un impulso per un’Europa più inclusiva ed accogliente.”

Pianeta Migranti. Reato di salvataggio significa condanna a morte in mare.

Nei primi 4 mesi del 2019 sono 422 le persone morte in mare. Ora, fuggono anche i libici. La nave Jonio Mediterranea, voluta da varie associazioni, è l’unica rimasta nel Mediterraneo centrale a fare i salvataggi, in pieno rispetto alle norme previste dalla legislazione in vigore. Ma è presa di mira dal Ministro degli Interni.

Pianeta Migranti. Digiuno di solidarietà davanti a Montecitorio.

Nel clima di indifferenza generale verso i migranti lasciati morire in mare senza soccorsi, violati nei lager libici, o peggio ancora, inviati a combattere negli scontri tra i signori della guerra della Libia, Padre Zanotelli lancia una iniziativa.

Pianeta migranti. Stiamo tutti naufrangando.

Orami più nessuno conta i morti delle traversate nel deserto, nei lager libici, nel mare Mediterraneo dove, in questi giorni, alcuni barconi anche con donne e bambini sono stati dati come dispersi. Vuoti a perdere.

Pianeta Migranti. L’assurdo dei ‘migranti pirati’

La petroliera turca Elhiblu 1 che la cronaca dice “dirottata” verso l'Europa dai migranti soccorsi nel Mediterraneo e che non volevano essere riportati in Libia, ha potuto attraccare nel porto di La Valletta. A bordo c’erano 108 migranti, tra cui 19 donne e 12 bambini.

Pianeta migranti. I profughi dell’acqua.

IL diritto universale all’acqua bene comune, negato a molti popoli li costringe a fuggire dalla grande sete. Tra le cause: la monetizzazione speculativa delle acque, la gestione estrattiva e produttivista delle risorse naturali e le politiche di privatizzazione dell’acqua.

(Video) Pianeta Migranti. Plastica che uccide.

Un post FB del diplomatico italiano Granmenos Mastrojeni ci aiuta a capire cosa succede in paesi tipo il Mali da cui provengono quei migranti che noi cataloghiamo come economici e che vorremmo respingere.

Pianeta Migranti. Fermiano i migranti vendendo armi ai loro governi.

Dietro il trattato di cooperazione Italia -Niger del 2017 per fermare i migranti, un trattato del tutto segreto, c’è un florido mercato di armi e di affari. Grazie al ricorso delle associazioni Asgi, Cild e Rete Disarmo, l’accordo è stato recentemente reso pubblico.
Petizioni online
Sondaggi online