Venerdì, 23 agosto 2019 - ore 15.38

I legami tra mafie e neofascismo, a Cremona una serata con Paolo Berizzi de 'La Repubblica'

Ospite anche Lucrezia Ricchiuti, Senatrice in Commissione Parlamentare Antimafia. Appuntamento giovedì 18 gennaio, alle 20:45, a Cremona, in Sala Zanoni

| Scritto da Redazione
I legami tra mafie e neofascismo, a Cremona una serata con Paolo Berizzi de 'La Repubblica'

I legami tra mafie e neofascismo, a Cremona una serata con Paolo Berizzi de 'La Repubblica'

Ospite anche Lucrezia Ricchiuti, Senatrice in Commissione Parlamentare Antimafia. Appuntamento giovedì 18 gennaio, alle 20:45, a Cremona, in Sala Zanoni

----------------

Il coordinamento provinciale di Liberi e Uguali - Cremona organizza una serata di approfondimento sul tema delle organizzazioni criminali e dei loro legami con le organizzazioni neofasciste. Saranno ospiti Paolo Berizzi, giornalista de La Repubblica, e Lucrezia Ricchiuti, membro della Commissione Parlamentare Antimafia. Interverrà Gian Carlo Corada, Presidente di ANPI Cremona. L’incontro sarà introdotto da Lapo Pasquetti (Liberi e Uguali - Cremona). Appuntamento giovedì 18 gennaio 2018, alle 20:45, a Cremona, in Sala Zanoni (Via del Vecchio Passeggio, 1). Ingresso libero.

Paolo Berizzi, inviato de La Repubblica, indaga da tempo su gruppi e realtà fasciste e nazionalsocialiste, anche nel territorio lombardo. A causa del suo lavoro di contrasto a tali organizzazioni, ha ricevuto minacce sul web a cui sono seguiti, nel 2017, atti intimidatori sotto casa: l’automobile del giornalista è stata sfregiata con vari simboli, tra cui una svastica. Per questo è stato attivato un coordinamento di controllo dinamico dell’abitazione e dei luoghi che Berizzi frequenta, soprattutto in caso di eventi pubblici.

Nel suo intervento, la Senatrice Lucrezia Ricchiuti, Capogruppo per LeU e MDP in Commissione Parlamentare Antimafia, si concentrerà anche sul tema delle infiltrazioni mafiose nel territorio lombardo.

1471 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online