Venerdì, 19 luglio 2024 - ore 15.06

A Milano riapre Carducci, speranze e dubbi Green pass

Nel liceo classico iniziati gli esami di riparazione

| Scritto da Redazione
A Milano riapre Carducci, speranze e dubbi Green pass

Mascherine, distanziamento e incognita 'Green pass': è un assaggio di anno scolastico quello di stamattina al liceo classico 'Carducci' di Milano, che da oggi ha riaperto i battenti per gli esami di riparazione. Tra i docenti e gli alunni incontrati dei corridoi dell'istituto, la speranza è che tutto possa tornare presto "come prima del Covid".

Dal 13 settembre "torneremo in classe ancora con mascherine e distanziamento. Spero che duri poco, ma sono pessimista", spiega Filippo, 18 anni, all'uscita dal suo esame di recupero. "Io invece sono ottimista, già lo scorso anno la nostra scuola era organizzata bene - replica Cecilia, 17 anni -.

    Tra i miei compagni siamo quasi tutti vaccinati. I miei genitori sono no vax, non si fidano, ma a me hanno fatto fare il vaccino perché per venire a scuola devo prendere il treno".

    Le lezioni saranno in presenza al 100%, con orario scaglionati, ma un eventuale ritorno alla Dad non spaventa Antonio Galli, docente di matematica: "Si può fare anche una buona didattica a distanza, magari cambiando metodo, non è così male come è stato detto".

    A impensierire il preside, Andrea Di Mario, è invece la gestione dei Green pass, che dal primo settembre dovrà essere esibito all'ingresso dal personale. "Stiamo aspettando le ultime novità dal Ministero. Io non ho delle statistiche e non posso averle, ma penso che l'adesione alla vaccinazione tra i docenti sia molto larga", ha detto. (ANSA).

550 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria