Domenica, 15 dicembre 2019 - ore 19.39

AccaddeOggi #3novembre 1957 Ricordando Giuseppe Di Vittorio storico dirigente Cgil

Il 3 novembre 1957 muore lo storico dirigente della Cgil. Il viaggio della salma da Lecco a Roma è indimenticabile, a ogni stazione un bagno di folla. Dal Primo Maggio 1945 all'ultimo discorso, un percorso tra gli spunti dedicati alla sua figura

| Scritto da Redazione
AccaddeOggi  #3novembre 1957  Ricordando Giuseppe Di Vittorio storico dirigente Cgil

Il 3 novembre 1957 muore Giuseppe Di Vittorio. Il viaggio della salma, da Lecco a Roma, è indimenticabile. Ad ogni stazione ferroviaria il treno deve sostare più a lungo per la folla che, a pugno chiuso, si riversa nelle piazze a salutare Peppino.

Sette anni prima di Togliatti, 27 anni prima di Berlinguer è il primo vero lutto collettivo della sinistra italiana. “Tutto pare come sospeso - osserva quel giorno Pier Paolo Pasolini - , rimandato: anche io mi ritrovo solo con gli occhi, e come senza cuore, in pura attesa. Ma intanto attraverso gli occhi, il cuore si riempie. Non ho mai visto gente così, a Roma. Mi sembra di essere in un’altra città”.

Dall’appello in difesa degli ebrei italiani contro la svolta razzista di Mussolini del 1938 all’ultimo discorso pronunciato a Lecco poche ore prima della morte; dal ricordo del Primo maggio 1945 (il primo dell’Italia liberata) alle parole di Trentin pochi giorni dopo la sua morte; dai verbali delle riunioni in Cgil nelle calde giornate del 1948, quando si consumò la scissione sindacale, al processo nella riunione della direzione del Pci per la posizione assunta sui fatti d’Ungheria, i testi che segnaliamo a seguire offrono al lettore un’immagine di Di Vittorio a tutto tondo, presentando tutte le sfaccettature di una persona - e di una personalità - amata probabilmente come poche altre nella storia del nostro Paese, cui il sindacato e l’Italia devono molto.

Ilaria Romeo è responsabile dell'Archivio storico Cgil nazionale

Roma 3 novembre 2016

Fonte: rassegna sindacale

--------------------------------------

Il 3 novembre è il 307º giorno del calendario gregoriano (il 308º negli anni bisestili). Mancano 58 giorni alla fine dell'anno.

644 – Omar, secondo califfo dell'islam, viene assassinato nella moschea di Medina da uno schiavo

1493 – Cristoforo Colombo avvista per la prima volta l'isola di Dominica nel Mar dei Caraibi

1534 – Enrico VIII d'Inghilterra promulga l'Act of Supremacy che provoca la rottura con Roma e la relativa scomunica papale.

1706 – Terremoto della Maiella del 1706

1810 – Prima rappresentazione dell'opera La cambiale di matrimonio di Gioachino Rossini

1838 – Viene fondato il The Bombay Times and Journal of Commerce. Verrà in seguito rinominato in The Times of India

1848 – Viene proclamata una nuova costituzione olandese, ampiamente rivista

1867 – Battaglia di Mentana: le truppe franco-pontificie sconfiggono i volontari di Garibaldi

1868 – Il Repubblicano Ulysses S. Grant viene eletto presidente degli Stati Uniti, battendo il candidato democratico Horatio Seymour

1896 – Il Repubblicano William McKinley viene eletto presidente degli Stati Uniti, battendo il candidato democratico William Jennings Bryan

1903 – Con l'incoraggiamento degli Stati Uniti, Panama si proclama indipendente dalla Colombia. Il presidente statunitense Theodore Roosevelt voleva che gli USA costruissero il Canale di Panama, ma venne bloccato dal governo colombiano

1908 – Il Repubblicano William Howard Taft viene eletto presidente degli Stati Uniti, battendo il candidato democratico William Jennings Bryan

1911 – La Chevrolet entra ufficialmente nel mercato dell'automobile per competere contro la Ford Modello T

1917 – L'artigliere Alessandro Ruffini viene fucilato per non essersi tolto il sigaro dalla bocca al passaggio del generale Andrea Graziani

1918- Il torpediniere Audace attracca a Trieste- La Polonia dichiara l'indipendenza dalla Russia-Prima guerra mondiale: L'Austria-Ungheria accetta l'armistizio con gli Alleati. Le truppe del Regio Esercito italiano entrano a Trento

1923 – Lady Luisa Mountbatten sposa il principe Gustavo di Svezia

1935 – Giorgio II di Grecia riottiene il trono

1936 – Franklin D. Roosevelt viene rieletto per un secondo mandato alla presidenza degli USA, con una schiacciante vittoria su Alf Landon

1942 – Seconda guerra mondiale: fine della seconda battaglia di El Alamein; le forze italo-tedesche comandate da Erwin Rommel sono costrette alla ritirata durante la notte

1955 – Debutto del musical Bulli e pupe, con Marlon Brando e Frank Sinatra

1957 – Programma Sputnik: L'Unione Sovietica lancia nello spazio lo Sputnik 2, con a bordo la cagnetta Laika

1964- Il presidente statunitense uscente Lyndon B. Johnson sconfigge lo sfidante repubblicano Barry Goldwater, Sr, con oltre il 60% del voto popolare.-Esplosione della prima bomba atomica Cinese

1967 – Guerra del Vietnam: Inizia la battaglia di Dak To – Attorno a Dak To (situata a circa 450 km a nord di Saigon vicino al confine con la Cambogia), pesanti perdite colpiscono entrambe le parti. Gli americani vinceranno per poco la battaglia il 22 novembre

1968 – Un'alluvione devasta il Piemonte, in particolare la Provincia di Biella provocando 72 morti.

1969 – Guerra del Vietnam: il presidente statunitense Richard M. Nixon durante un discorso trasmesso per televisione e per radio, chiede alla maggioranza silenziosa di unirsi a lui in solidarietà allo sforzo bellico in Vietnam, e di appoggiare la sua politica

1970 – Salvador Allende diventa presidente del Cile

1971 – Viene pubblicato lo UNIX Programmer's Manual

1973 – Programma Mariner: la NASA lancia la Mariner 10 verso Mercurio (il 29 marzo 1974 diventerà la prima sonda spaziale a raggiungere il pianeta)

1978 – La Dominica ottiene l'indipendenza dal Regno Unito

1979 – A Greensboro (Carolina del Nord), cinque membri del Communist Workers Party vengono uccisi a colpi d'arma da fuoco, e altri sette feriti, da un gruppo di membri del Ku Klux Klan e da neo-nazisti, durante il raduno "Morte al Klan"

1986 – Scandalo Iran-Contra: la rivista libanese Ash-Shiraa riporta che gli USA hanno venduto di nascosto armi all'Iran, allo scopo di assicurarsi il rilascio di sette ostaggi americani tenuti prigionieri da gruppi libanesi filo-iraniani

1990 – La LXII Riunione del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese decide la fondazione della Commissione Statale per il Controllo dei Narcotici

1992 – Il democratico statunitense Bill Clinton viene eletto 42º Presidente degli Stati Uniti

1995 – Al Cimitero nazionale di Arlington, il presidente statunitense Bill Clinton dedica un memoriale alle vittime dell'attentato al Volo Pan Am 103

2013 – Eclissi anulare di sole visibile dall'Oceano Atlantico settentrionale, Africa centrale. Eclissi parziale di sole visibile da Sudamerica nordorientale, Mar Mediterraneo, Europa meridionale, Africa settentrionale e meridionale (non centrale)

1085 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online