Mercoledì, 17 luglio 2024 - ore 15.32

Anffas Crema Vita indipendente, il futuro da costruire nel presente

Quella per la vita indipendente, dopo l’emanazione della legge 112/2016, sta divenendo sempre più una questione sociale.

| Scritto da Redazione
Anffas Crema Vita indipendente, il futuro da costruire nel presente Anffas Crema Vita indipendente, il futuro da costruire nel presente

Anffas Crema Vita indipendente, il futuro da costruire nel presente

 Quella per la vita indipendente, dopo l’emanazione della legge 112/2016, sta divenendo sempre più una questione sociale.

Un tema sul quale tutti, genitori, persone con disabilità, associazioni, operatori sociali e amministratori pubblici, hanno il dovere, ma prima ancora il desiderio, di interrogarsi e di trovare soluzioni. Insieme. A partire da questo presupposto, nella giornata di sabato 1 aprile Fondazione Alba Anffas Crema, Anffas Crema Aps e Comunità sociale cremasca hanno proposto un convegno dal titolo Vita indipendente: prospettive per il futuro. “L’occasione – ha detto l’assistente sociale di Csc Alison Bignami – per comprendere quanto nel cremasco è stato fatto e quanto ancora resti da fare, ma anche un modo per apprendere e fare propri nuovi stimoli da esperienze note a livello nazionale e collaudate”. Con lei al tavolo dei relatori anche il consulente di Anffas Lombardia Angelo Nuzzo e Giovanni Merlo, direttore di Ledha Milano.

Ha moderato il direttore di Anffas Crema Andrea Venturini.

1° foto Da sin Nuzzo, Bignami, Venturini, Merlo, Musumary

 

Leggi tutto clicca qui

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

505 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online