Domenica, 14 luglio 2024 - ore 18.48

Anffas, dalla Popolare per il territorio un dono per la piscina Kered’Onda

| Scritto da Redazione
Anffas, dalla Popolare per il territorio un dono per la piscina Kered’Onda

 

“Abbiamo deciso di sostenere una realtà che offre un servizio importante non solo alle persone con disabilità e alle loro famiglie, ma anche a tutta la comunità cremasca”. Con queste parole il presidente dell’Associazione Popolare per il territorio Giorgio Olmo ha ufficializzato la donazione all’Anffas di Crema a sostegno della piscina Kered’Onda. Un contributo di tremila euro per affrontare le spese legate al caro energia e consentire alla struttura di Anffas di continuare ad ospitare l’utenza.

Da parte del direttivo di Fondazione Alba Anffas Crema, in particolare del presidente Paolo Marchesi e della vice Daniela Martinenghi sono giunti sentiti ringraziamenti: “vogliamo dire grazie all’Associazione Popolare per il territorio per aver scelto anche in questo momento complesso di sostenerci, di camminare al nostro fianco”. La piscina Kered’Onda, con acqua riscaldata, è accessibile a persone con disabilità, ma è anche un punto di riferimento importante per gestanti e famiglie. “Il caro energia – spiega il presidente – è stato un brutto colpo per le nostre famiglie, ma anche per realtà come Anffas che continuano ad offrire servizi indispensabili per persone con disabilità, nonché per l’intera comunità di Crema. Ecco perché il dono dell’associazione Popolare per il territorio merita di essere ricordato”. Il sostegno della realtà presieduta da Giorgio Olmo, “non manca mai, è quella goccia che fa la differenza, che ci consente di andare avanti sapendo che non siamo soli”. La coordinatrice Barbara Donarini ricorda “come il contributo dell’associazione sia sempre un aiuto per migliorare la nostra struttura, a servizio di un pubblico con fragilità. Lo è stato anche in questa occasione e speriamo lo sarà anche per il futuro”.

Nata nel 2000, l’Associazione Popolare per il territorio intende agire nel tessuto sociale e civile di quello che in origine era il territorio di riferimento della Banca Popolare di Crema, istituto di credito fondato nel 1870 e oggi parte integrante del Banco Bpm SpA. Gli ambiti di intervento dell’Associazione spaziano dalle attività culturali in ogni loro espressione, dalla conservazione e la valorizzazione dei beni artistici, culturali, tutela ambientale, all’incentivazione dell’istruzione, delle conoscenze anche tecnico-professionali, al supporto di attività sportive, al consolidamento dell’assistenza sanitaria e delle categorie sociali deboli.

 

692 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria