Giovedì, 22 agosto 2019 - ore 02.08

Apicoltura urbana: a Cremona lunedì 29 ottobre presentazione del progetto 'Urban Bees'

L'incontro pubblico si terrà presso il Centro del Ri-Uso, a Cremona in via dell'Annona, 11.

| Scritto da Redazione
Apicoltura urbana: a Cremona lunedì 29 ottobre presentazione del progetto 'Urban Bees'

La Urban bees, ovvero l’apicoltura urbana, è una realtà già molto diffusa nelle principali metropoli di tutto il mondo, da New York a Parigi e da Tokio a Londra.

Produrre miele sul proprio terrazzo, tetto o nel proprio giardino di casa è ormai una vera e propria moda che ha già contagiato moltissime persone.

Avvicinare la natura all’uomo, produrre in modo eco-sostenibile e contribuire alla sopravvivenza delle api sono solo alcuni degli obiettivi dell’apicoltura urbana.

Il progetto "Cremona Urban Bees" nasce dalla collaborazione tra il Comitato di quartiere Cremona 1, il Centro di Documentazione Ambientale, il Circolo Legambiente "Vedo Verde" e l'apicoltore Daniele Biazzi.

L'idea è quella di realizzare un apiario collettivo cittadino. Un campo di prova per i nuovi apicoltori e al tempo stesso un’occasione che permetterà di raccogliere dati preziosi per il bio-monitoraggio ambientale eseguito sulle api, in collaborazione con l’istituto Itis di Cremona.



FILIERA CORTA SOLIDALE (http://filieracortacremona.it) è un patto tra cittadini e produttori locali per dare a tutti la possibilità di acquistare prodotti naturali, buoni, freschi e sani. Filiera Corta Solidale è una piccola rete distributiva alternativa e solidale che si rivolge a persone attente alla qualità del cibo e all'impatto sociale e ambientale dei propri acquisti. Dal 2016, all'Associazione si affianca la Cooperativa di inserimento sociale che oggi dà lavoro a tre persone.

435 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online