Martedì, 15 giugno 2021 - ore 08.39

ASST Cremona L’OSPEDALE A CASA DEL PAZIENTE ONCOLOGICO

AL VIA IL PROGETTO PILOTA ONCOHOME PER LE CURE DOMICILIARI

| Scritto da Redazione
ASST Cremona L’OSPEDALE A CASA DEL PAZIENTE ONCOLOGICO

ASST Cremona L’OSPEDALE A CASA DEL PAZIENTE ONCOLOGICO

 AL VIA IL PROGETTO PILOTA ONCOHOME PER LE CURE DOMICILIARI

  Parte OncoHome, il progetto pilota rivolto ai pazienti con tumore solido avanzato o metastatico che seguono una terapia orale. Il servizio prevede la gestione in teleassistenza per il 70% dei malati, e per il rimanente 30% visite direttamente a domicilio.

 L’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano è capofila del Progetto, che viene sviluppato sul territorio insieme all’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano e l’ASST di Cremona e con patrocinio di AIOM, Associazione Italiana Oncologi Medici.

 Il Progetto OncoHome vuole agevolare i pazienti nella loro quotidianità e alleggerire il carico di impegni dei caregiver, senza compromettere il livello di qualità delle cure e la gestione della malattia.

 In attesa della vaccinazione anti-COVID, il servizio rappresenta anche un modo per tutelare i pazienti oncologici contro l’infezione da Sars-CoV-2, esposti a un rischio fino a 3,5 volte maggiore rispetto alla popolazione sana di ammalarsi di COVID-19 e di sviluppare forme più severe

 In allegato il materiale completo

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

166 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online