Venerdì, 21 giugno 2024 - ore 07.46

CREMA: Autismo nella persona adulta, il convegno di Asst Crema

Dalla diagnosi all’elaborazione del progetto di vita: è dedicato ai disturbi dello spettro autistico nella persona adulta il prossimo convegno di Asst Crema in programma in sala Alessandrini, il prossimo 10 maggio dalle ore 9

| Scritto da Redazione
CREMA: Autismo nella persona adulta, il convegno di Asst Crema

Mira ad affrontare il tema dei disturbi dello spettro autistico nell’età adulta, dalla diagnosi all’elaborazione del progetto di vita, il convegno organizzato dal Dipartimento di salute mentale, disabilità e dipendenze di Asst Crema in programma il prossimo 10 maggio presso la sala Alessandrini di Crema dalle ore 9 (registrazione dalle ore 8.30). Incaricato attraverso il progetto regionale Auter, il dipartimento diretto da Virginio Salvi, anche responsabile scientifico dell’iniziativa, intende riflettere sulla presa in carico globale delle persone autistiche adulte, trattando, oltre che della componente sanitaria, anche della partecipazione attiva dei vari attori nell’ambito del progetto di vita di ogni persona. L’iniziativa, già sold out, è rivolta ad esponenti di tutte le professioni sanitarie ed è accreditata per assistenti sociali. Dopo i saluti della direzione strategica di Asst Crema, del sindaco della città, Fabio Bergamaschi e dell’assessore al welfare Anastasie Musumary, Pierluigi Politi, professore ordinario di psichiatria dell’università degli studi di Pavia, incalzato da Virginio Salvi, si occuperà degli elementi fondamentali per una buona diagnosi nella persona autistica. A seguire, l’assegnista di ricerca presso l’ateneo pavese Marta Nola illustrerà gli strumenti disponibili per un inquadramento diagnostico. Il medico Natascia Brondino, professore associato di psichiatria all’università degli studi di Pavia chiuderà la prima sessione di interventi occupandosi di “diagnosi differenziale con altri disturbi mentali”. La seconda sessione, moderata dal direttore della psicologia clinica, Cinzia Sacchelli prenderà avvio dalle ore 14. Natascia Brondino affronterà il tema della costruzione del progetto terapeutico ed il sostegno al progetto di vita. A seguire, il focus si sposterà sulla terapia farmacologica dei disturbi in comorbilità. Chiuderà la giornata Marta Nola focalizzando l’attenzione sugli approcci terapeutici al discontrollo comportamentale e ai comportamenti problema. Spazio poi alla discussione. Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Crema – Ufficio stampa | 0373 280477| ufficio.stampa@asst-crema.it| www.asst-crema.it COMUNICATO N. 43-2023 “L’obiettivo di questa iniziativa – spiega Virginio Salvi – è quello di fornire corretta informazione e formazione circa la diagnosi, il trattamento dei disturbi dello spettro autistico e la costruzione di un progetto di vita personalizzato per giovani adulti autistici. Il tema sempre più richiede un’integrazione tra la componente sanitaria e quella sociale per una presa in carico che sia davvero globale e a misura di ciascuno. La tematica è di stretta attualità. Basti pensare che attualmente in Italia un bambino ogni 44 riceve diagnosi di disturbo dello spettro autistico. Verrà affrontata da relatori di prestigio”.

728 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria