Sabato, 18 maggio 2024 - ore 02.14

CREMA: Giornata mondiale delle malattie rare, flash mob al Maggiore

| Scritto da Redazione
CREMA: Giornata mondiale delle malattie rare, flash mob al Maggiore

“L’impegno per la cura delle patologie rare all’ospedale Maggiore di Crema è 365 giorni l’anno”. O per dirla con il motto scelto dall’Asst in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie rare, che ricorre oggi martedì 28 febbraio, 365 Rare days. Scritto nero su bianco, anzi blu su bianco all’ingresso della struttura, nell’ambito di un flash mob organizzato dall’unità operativa di Gastroenterologia cui hanno aderito i dipendenti dell’azienda ed alcuni pazienti. Come racconta il direttore dell’unità operativa di gastroenterologia Elisabetta Buscarini, promotrice dell’evento, questa iniziativa “ogni anno è benvenuta. Ci aiuta a ricordare i percorsi faticosi verso la cura più appropriata dei pazienti; ma anche l’impegno di tutti gli operatori sanitari che si dedicano all’assistenza dei malati rari… 365 giorni all’anno”. All’Asst di Crema vengono proposti percorsi di cura per 15 condizioni rare. L’ospedale è sede del centro di riferimento europeo ERN per la teleangectasia emorragica ereditaria, una malattia ereditaria che comporta la malformazione dei vasi sanguigni rendendoli inclini al sanguinamento. Per il direttore generale Ida Ramponi dietro ad una malattia rara si raccontano “storie uniche delle quali ci prendiamo cura” con l’intento di “riconoscere l’importanza di sentirsi accolti ed ascoltati, presi in carico”.

443 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria