Martedì, 18 gennaio 2022 - ore 14.14

Crema, Lottaroli (PRC): ‘Luogo di culto islamico, questione di diritti sanciti’

«L’Amministrazione Comunale si è comportata, oltre che con coraggio, in maniera ineccepibile»

| Scritto da Redazione
Crema, Lottaroli (PRC): ‘Luogo di culto islamico, questione di diritti sanciti’

«Sono molto dispiaciuto che la Comunità Islamica non possa realizzare, almeno per il momento, il sogno di avere un adeguato luogo di culto»: così Mario Lottaroli, della Segreteria del Partito della Rifondazione Comunista del Cremasco. «Ho sempre considerato questa questione, prima ancora che religiosa, la concreta messa in pratica di un diritto sancito dalla Costituzione Repubblicana e la testimonianza della vicinanza dei Cremaschi alla Comunità di fede Islamica che chiede semplicemente uno spazio accogliente di incontro e di preghiera. Credo che l’Amministrazione Comunale si sia comportata, oltre che con coraggio, in maniera ineccepibile dal punto di vista della procedura; forse è mancato un dialogo, ancor più stringente, con il Presidente e i responsabili della Comunità, che conosco e so essere persone perbene, per chiarire in maniera approfondita tutti gli snodi e le garanzie chieste dal legislatore», conclude Lottaroli.

899 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria