Mercoledì, 19 gennaio 2022 - ore 12.39

Cremona Lo stato di salute della RSA Fondazione ‘Germani’ di Cingia de’ Botti (Video)

Una struttura all’avanguardia che propone servizi sempre più innovativi e legati al territorio

| Scritto da Redazione
Cremona Lo stato di salute della RSA Fondazione ‘Germani’ di Cingia de’ Botti (Video) Cremona Lo stato di salute della RSA Fondazione ‘Germani’ di Cingia de’ Botti (Video) Cremona Lo stato di salute della RSA Fondazione ‘Germani’ di Cingia de’ Botti (Video)


La RSA Fondazione ‘Germani’ di Cingia de’ Botti, presieduta da Riccardo Piccioni, è una delle più importanti strutture per anziani della provincia di Cremona. Ma non è più il vecchio ‘ospizio’ ed è in continuo cambiamento e rinnovamento.

La Fondazione è stata validamente presentata da :Dr. Riccardo Piccioni Presidente,Dr.essa Marina Generali Direttore Generale della struttura, Dr.essa Antonella Spina  Direttore Sanitario, Dott. Giovanni Perizzi fisiatra, Simona Balconi educatrice della RSD, Antonio Redolfi Coordinatore Fisioterapia e Riabilitazione e Karem Ferrari fisioterapista.

In particolare presentiamo quattro video che illustrano sia le problematiche generali che due servizi: la RSD (Residenza Sanitaria Disabili) e di fisioterapia e riabilitazione.

1°Video : Intervista a Riccardo Piccioni Presidente della Fondazione ‘Germani’. Nell’intervista con il Presidente in particolare si affrontano i temi del rapporto con l’ASL e con la Regione Lombardia strutture parte in causa della gestione della RSA. Il Presidente Piccioni evidenzia  costi medi della struttura calcolati dalla Regione Lombardia sono pari ad di 83,00 euro a giornata di degenza per ospite. In realtà di costi sono più elevati: la media della provincia di Cremona è sui 93,00 euro  ed a Milano si avvicina ai 100,00 euro al giorno. Ora , a prescindere dai costi reali delle RSA, la regione lombardia riconosce, per effetto di una legge nazionale, il 50% del costo medio da le calcolato e cioè 41,50 euro. Questo- continua il Presidente- provoca, per raggiungere il pareggio di bilancio rette sensibilmente alte ed in questo periodo difficili rapporti da gestire sia con gli opsiti che con i parenti.

2°Video :Nell’intervista con il Direttore Generale della struttura Marina Generali vengono affrontati i temi della diversificazione dei servizi sia interni alla struttura che in rapporto al territorio con particolare riferimento alla fisioterapia.

3°Video. Nell’intervista Antonella Spina, Direttore Sanitario della Fondazione, illustra il funzionamento della RSD  ( Residenza Sanitaria Disabili) evidenziando che la struttura ha attivato accordi con le associazioni di volontariato della zona per far partecipare gli ospiti a progetti sul territorio. L’educatrice Simona Balconi entra nel merito dell’attività svolta.

4° Video. Il servizio di fisioterapia e riabilitazione.

Nella presentazione del servizio di fisioterapia si alternano diversi operatori. Il dott. GIOVANNI PERIZZI,  medico fisiatra consulente  del servizio  parla in particolare del lavoro che si sta facendo sui ragazzi per quanto riguarda ‘la scogliosi’. Il servizio di fisioterapia e riabilitazione è coordinato  ANTONIO  REDOLFI; vi sono 12 operatori  ed un orario di apertura molto ampio, dalle 8 alle 18, ed un’utenza dalla età variabile. Il più giovane aveva tre mesi ed il più anziano 93 anni. Nel video vengono illustrate le diverse attività del servizio. Fiore all’occhiello della struttura è la palestra utilizzata sia dai dipendenti, dai loro famigliari ed ovviamente dai pazienti del servizio. La fisioterapista KAREM FERRARI  illustra alcune cure ed esercizi con i diversi attrezzi.

Nella 1° foto: L'ingresso della Fondazione; nella 2° :Generali,Piccioni,Spina; nella 3°: Redolfi,Ferrari,Balconi







6270 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online