Sabato, 14 dicembre 2019 - ore 06.54

Delegazione giapponese in arrivo per MagicaMusica venerdì 22 novembre

L’evento rientra in un programma di interscambio tra Italia e Giappone, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri italiana e dal Center for International Youth Exchange (CENTERYE), incaricato dall’Ufficio di Gabinetto del Giappone.

| Scritto da Redazione
Delegazione giapponese in arrivo per MagicaMusica venerdì 22 novembre

Castelleone, 19 novembre 2019 – Abbattere barriere e superare i confini, MagicaMusica ce l’ha fatta. Venerdì 22 novembre alle ore 18 i musicisti disabili e non del gruppo musicale guidato da Piero Lombardi ospiteranno a Castelleone una delegazione governativa giapponese, composta da esperti nel settore della disabilità.

L’evento rientra in un programma di interscambio tra Italia e Giappone, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri italiana e dal Center for International Youth Exchange (CENTERYE), incaricato dall’Ufficio di Gabinetto del Giappone. L’Orchestra MagicaMusica è stata selezionata come centro d’eccellenza in tema di disabilità da mostrare agli esperti nipponici.  L’iniziativa, coordinata per il Giappone dalla Sig.ra Masami Okubo, mira a promuovere reti di relazioni istituzionali e con organizzazioni no-profit che operano nel settore della disabilità, coinvolgendo professionalità di giovani che per cultura, lavoro ed esperienza hanno maturato un’approfondita conoscenza del tema. Successivamente una delegazione italiana verrà inviata in Giappone.

Ma, per ora, Piero Lombardi ed i suoi pensano solo al grande evento di venerdì. «Per tutti noi – spiega Lombardi – è un grande onore poter accogliere i delegati del Governo giapponese all’interno della nostra piccola realtà». Una realtà piccola, ma costruita negli anni con tanta passione e professionalità. «Da tempo cerchiamo di offrire ai ragazzi momenti di svago, bandendo nel modo più assoluto l’approccio terapeutico. Lo racconteremo alla delegazione giapponese, orgogliosi di ciò che siamo diventati, ma sempre con umiltà e pronti ad apprendere i segreti della tradizione orientale».

Lombardi sembra aver colto al meglio il senso dello scambio internazionale: «Penso che il confronto costruttivo sia il modo migliore per portare oltreconfine la nostra esperienza e proseguire insieme la sfida dell’inclusione, che riguarda davvero tutti. Nessuno escluso».

Per accogliere al meglio la delegazione giapponese, MagicaMusica ha preparato un evento in grande stile, al quale parteciperanno, tra gli altri, anche il Senatore Simone Bossi, il consigliere regionale Matteo Piloni ed il Sindaco di Castelleone, Pietro Fiori. Con loro, anche diversi sindaci dei paesi limitrofi.

Accolti da un breve convegno a scopo conoscitivo, moderato da Gloria Giavaldi, gli esperti nipponici potranno poi respirare la vera magia della musica: «Daremo vita ad un’esibizione davvero speciale, tutta dedicata ai nostri preziosi ospiti. Sempre con l’obiettivo di sorridere, oltre ogni limite». Obiettivo che ormai è destinato ad essere condiviso anche oltreconfine. E a scrivere un altro pezzo di storia.    

282 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online