Lunedì, 23 novembre 2020 - ore 22.50

DELITTO DI VERGONZANA: LA NOTTE DELL'OMICIDIO PASINI HA CHIAMATO SABRINA 30 VOLTE

Ecco la perizia telefonica

| Scritto da Redazione
DELITTO DI VERGONZANA: LA NOTTE DELL'OMICIDIO PASINI HA CHIAMATO SABRINA 30 VOLTE DELITTO DI VERGONZANA: LA NOTTE DELL'OMICIDIO PASINI HA CHIAMATO SABRINA 30 VOLTE DELITTO DI VERGONZANA: LA NOTTE DELL'OMICIDIO PASINI HA CHIAMATO SABRINA 30 VOLTE DELITTO DI VERGONZANA: LA NOTTE DELL'OMICIDIO PASINI HA CHIAMATO SABRINA 30 VOLTE

Depositata la perizia telefonica del cellulare di Sabrina Beccalli, la 39enne scomparsa la notte di Ferragosto. 

«Da quanto abbiamo potuto leggere — dice l’avvocato Paolo Sperolini — conferma la versione fornita dal mio assistito».

Sperolini è il difensore di Alessandro Pasini, il 45enne in carcere a Monza con l’accusa di omicidio e distruzione di cadavere e tentata strage.

Perizia che conferma anche gli spostamenti dell’uomo, tutti concentrati, quel giorno di Ferragosto, tra San Bernardino e Vergonzana(CR) secondo le celle telefoniche-ovviamente-.

Tra Sabrina Beccalli e Alessandro Pasini ci sono state diverse telefonate e nessun messaggio scritto.

In sole due ore e 18 minuti, quelle che precedono l'omicidio, nell’abitazione della ex convivente del 45enne, si sono parlati o hanno tentato di farlo per ben 26 volte.

15 volte Sabrina ha chiamato lui e per 11 volte lui telefona a lei.

SOLO quattro volte sono riusciti però effettivamente a parlarsi per concordare dove e quando incontrarsi e cosa ''portare''.



Confermato che il primo contatto tra i due è arrivato attraverso una terza persona, quel Luigi Degli Angeli(guarda la chat).

Dal cellulare di Sabrina, sempre in quelle ore, sono poi partite altre telefonate il tutto in sole due ore e 20 minuti.

Delle quattro telefonate utili solo una ha una durata superiore al minuto. Dopo le 2 della notte però niente più. Silenzio.

Volevano mettersi d’accordo e non è escluso che le altre telefonate partite dal cellulare di Sabrina fossero indirizzate a chi poteva avere la droga: nella perizia ci sono tanto di nomi.

In attesa ancora della perizia sui resti rinvenuti nell'auto bruciata, e dell'esame del DNA.

>APPROFONDISCI IL CASO QUI >https://www.facebook.com/hashtag/vergonzana

ZONAcheck

 

 

 

 

 

 

953 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Crema Stamane ( 20 novembre ) si è appena tenuta la commemorazione del Comandante Giuliano Semeraro.

Crema Stamane ( 20 novembre ) si è appena tenuta la commemorazione del Comandante Giuliano Semeraro.

Erano presenti il sindaco di Crema, Stefania Bonaldi, il Vescovo Daniele Gianotti, il vicario del Questore di Cremona, Corrado Mattana, il comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri, Tenente Colonnello Giuliano Gerbo, il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Colonnello Cesare Maragoni, in rappresentanza del comandante provinciale dei VVFF, l'Ispettore Davide Regonati.