Martedì, 24 maggio 2022 - ore 04.53

Isolamento, quarantena o autosorveglianza?

Ecco le nuove regole.

| Scritto da Redazione
Isolamento, quarantena o autosorveglianza?

Dal 31 dicembre sono entrate in vigore nuove regole

 

Prima di tutto una differenza semantica: nella terminologia adottata dal governo, l’isolamento è quello che riguarda le persone positive, la quarantena quella che riguarda i contatti stretti delle persone positive.

Chi ha ricevuto il richiamo del vaccino, ha completato il primo ciclo vaccinale da meno di 120 giorni o è guarito da meno di 120 giorni, non fa la quarantena ma l’autosorveglianza.

 

Isolamento (persone positive)

  • Vaccinati con richiamo, o con seconda dose ricevuta da meno di 4 mesi

    L’isolamento dura per tutti un minimo di 7 giorni: le circolari li conteggiano dalla comparsa dei sintomi, ma più normalmente vengono contati dal momento del prelievo del tampone positivo. Finisce con un tampone rapido o molecolare negativo eseguito dopo almeno 3 giorni senza sintomi. Se si è sempre stati asintomatici, cioè, si può fare il tampone dopo sette giorni; se si hanno avuto sintomi, si devono aspettare tre giorni dalla loro scomparsa.Se il primo test per uscire dall’isolamento risulta positivo, si possono fare i successivi con la frequenza che si preferisce, finché se ne ottiene uno negativo. Se continuano a risultare positivi, una cosa rara ma che può succedere, si può uscire dall’isolamento al termine del 21esimo giorno se non si hanno più sintomi da una settimana.

 

  • Vaccinati con seconda dose ricevuta da oltre 4 mesi, o non vaccinati

    L’isolamento dura in questo caso per tutti un minimo di 10 giorni (anche qui, conteggiati di norma dal momento del prelievo), e finisce con un tampone rapido o molecolare negativo eseguito dopo almeno 3 giorni senza sintomi. Se si è sempre stati asintomatici, cioè, si può fare il tampone dopo dieci giorni; se si hanno avuto sintomi, si devono aspettare tre giorni dalla loro scomparsa. Anche in questo caso se il primo test per uscire dall’isolamento risulta positivo, si possono fare i successivi con la frequenza che si preferisce, finché se ne ottiene uno negativo. E anche in questo caso, se continuano a risultare positivi, si può uscire dall’isolamento al termine del 21esimo giorno se non si hanno più sintomi da una settimana.

 

Quarantena (contatti con positivi)

Qui c’è un elenco di tutte le situazioni che il ministero della Salute considera un contatto stretto.

  • Vaccinati con il primo ciclo da oltre 4 mesi, o guariti da più di 4 mesi ma meno di 6 mesi

    La quarantena dura cinque giorni dall’ultimo contatto a rischio. Al quinto giorno si deve fare un tampone rapido o molecolare, anche presso un centro privato: se è negativo, finisce la quarantena.

 

  • Persone non vaccinate, o persone che non hanno ancora completato il primo ciclo vaccinale da almeno 14 giorni

    La quarantena dura 10 giorni dall’ultimo contatto a rischio. Dopo si deve fare un test antigenico o molecolare, e se è negativo termina la quarantena. In alternativa la quarantena può finire dopo 14 giorni anche senza tampone, a patto di non avere avuto sintomi.

 

Autosorveglianza (contatti con positivi)

  • Vaccinati con richiamo, o con seconda dose ricevuta da meno di 4 mesi, o guariti da meno di quattro mesi

 

  1. Asintomatici: si applica invece una forma di autosorveglianza di 5 giorni dal momento dell’ultimo contatto con la persona positiva. In questi 5 giorni si ha l’obbligo di monitorare le proprie condizioni di salute e di indossare le mascherine FFP2. Se non si manifestano sintomi riconducibili alla COVID-19, l’autosorveglianza termina dopo 5 giorni senza il bisogno di fare tamponi molecolari o test antigenici, ma per altri cinque giorni si è comunque obbligati a indossare le mascherine FFP2.
  2. Sintomatici: se nei 5 giorni di autosorveglianza compaiono sintomi, si deve fare un test antigenico rapido o un tampone molecolare. Se il risultato è negativo ma i sintomi persistono si deve fare un altro test al quinto giorno dal contatto, e ottenere risultato negativo per terminare l’autosorveglianza.
1341 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria