Lunedì, 25 marzo 2019 - ore 00.13

L'ECOAGENDA Cremona fra il ‘500 al ‘600 Incontri con Fulvio Stumpo al Filo il 27 febb Organizza ‘Dante Alighieri’

Anche nella storia della cultura la divisione per secoli è quanto mai artificiosa, perchè lo spirito umano, nel suo svolgersi, non tiene conto della cronologia

| Scritto da Redazione
L'ECOAGENDA Cremona fra il ‘500 al ‘600 Incontri  con Fulvio Stumpo al Filo il 27 febb Organizza ‘Dante Alighieri’

L'ECOAGENDA Cremona fra il ‘500 al ‘600 Incontri  con Fulvio Stumpo al Filo il 27 febb Organizza ‘Dante Alighieri’

Anche nella storia della cultura la divisione per secoli è quanto mai artificiosa, perchè lo spirito umano, nel suo svolgersi, non tiene conto della cronologia.

E, inoltre, fra l'inizio e la fine di un secolo la differenza di atteggiamento è assai notevole, perchè alcuni aspetti della civiltà  gradualmente scompaiono ed  altri lentamente ne sorgono e si affermano.

Pure, per comodità di studio, siamo costretti a seguire anche la divisione per secoli, con i caratteri che li caratterizzano.

Nel secolo XVI continua la civiltà del rinascimento, che giunge nel primo cinquantennio al suo apice; il secolo XVII è considerato il più oscuro della nostra civiltà, ma noi sappiamo che non esistono nella Storia periodi completamente negativi e che anche il Seicento ha avuto un suo significato nello svolgimento storico, recando un contributo al cammino della civiltà, se non altro corrodendo forme e atteggiamenti ormai vecchi, provocando esigenze nuove.

Il Relatore dell'Incontro Culturale del

27  FEBBRAIO 2019

sarà il

Dott. FULVIO STUMPO

conosciuto Giornalista del nostro Quotidiano “La Provincia”, esperto appassionato di argomenti che collocano la nostra Provincia nel solco di importanti periodi storici, dalla Classicità ai tempi più recenti ( va ricordato “Uomini e terre cremonesi famosi e non”, per l'Associazione Culturale “Eridano”...); l' argomento scelto è il seguente:

“Le Classi sociali e la politica tra il '500 e il '600 a Cremona”

con il ricupero quindi di stagioni storiche diversificate, eppure legate da tradizioni che hanno in comune aspetti particolari.

Ci troveremo alle ore 16.30, come il solito presso la Sala della Società Filodrammatici Cremonese.

Angelo Rescaglio – Presidente, della “Dante Alighieri” di Cremona

331 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online