Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 13.49

Zapatero lascia.Spagna al voto

| Scritto da Redazione
Zapatero lascia.Spagna al voto

La Spagna va alle elezioni anticipate, Zapatero lascia con quattro mesi d'anticipo
Lo ha annunciato lo stesso leader socialista
MADRID (29 luglio 2011) - Si va alle elezioni anticipate in Spagna. Il primo ministro socialista Josè Luis Rodriguez Zapatero ha annunciato alla stampa che la legislatura termina con quattro mesi di anticipo. La date del voto, che era prevista nel marzo del 2012, è stata anticipata al 20 di novembre. Il leader socialista, già nel mirino della stampa che lo accusava di essere diventato debole, aveva già deciso da tempo di non ripresentarsi alle prossime consultazioni. In quell'occasione disse: "Due legislature alla guida della Spagna sono sufficienti". Per i socialisti il candidato sarà il ministro degli Interni Alfredo Perez Rubalcaba, che si è già dimesso dalla sua carica per partecipare alla competizione elettorale.

1573 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria