Sabato, 15 maggio 2021 - ore 20.41

23 Aprile, 2005 Intervista a Franco Dolci nel 60° della Liberazione

Antifascismo, comunismo, pace e Costituzione nel 60° della Liberazione

| Scritto da Redazione
23 Aprile, 2005 Intervista a Franco Dolci nel 60° della Liberazione

Franco Dolci è un personaggio importante dell'antifascismo e del comunismo cremonese.

E' stato segretario della Federazione del PCI dal 1972 al 1975.

Eletto Presidente della Provincia di Cremona nel 1975 in una giunta di sinistra (comunisti e socialisti) ha sempre assunto posizione "moderate" e di grande "riflessione".

Importante sono le sue testimonianze sul 25° aprile del 1945, e sulle lotte di allora.

Bellissima è la parte dell'intervista sui valori della Costituzione. Insomma un testimone importante con una grande carica umana che oggi scrive storie di vita dei "compagni" delle battaglie di allora.

L’intervista fu fatta nelle sede dell’Anpi di Cremona

Ringrazio Franco della grande umanità e Teréz per la preziosa collaborazione.

Alleghiamo anche il testo dell'intervista elaborato da Teréz Marosi 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

1343 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Le Feste della Repubblica dal  2 giugno 2011 ad oggi nella provincia di Cremona

Le Feste della Repubblica dal 2 giugno 2011 ad oggi nella provincia di Cremona

Le Feste della Repubblica dal 2 giugno 2011 ad oggi nella provincia di Cremona Partecipare e ricordare la Festa della Repubblica è sempre un momento importante della nostra vita per mettere al centro una forte riflessione sulla Carta Costituzionale della Repubblica Italiana che è stata approvata, per entrare in vigore il 1° gennaio 1948, da quella assemblea Costituente eletta il 2 giugno 1946 . Le elezioni di quel giorno decisero anche la Repubblica come forma istituzionale dello Stato e che vide votare per la prima volta, in Italia, le donne