Martedì, 18 gennaio 2022 - ore 13.36

3 investiti a Milano

Monopattino urtato da pirata, pedone da bus, ciclista da bisarca

| Scritto da Redazione
3 investiti a Milano

Tre incidenti stradali, stamani, a Milano, hanno coinvolto un pedone, un ciclista e una cittadina che si trovava su un monopattino elettrico. Il più grave è il ciclista, che è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale, mentre nell'altro episodio, il conducente che ha urtato il monopattino è scappato senza prestare soccorso ed è attualmente ricercato.

Il pedone investito dal bus, invece, è stato ricoverato per un sospetto trauma cranico ma non si troverebbe in pericolo di vita.

La donna sul monopattino, una 28enne, è stata urtata poco prima delle 7 sul cavalcavia Buccari. Il 118 l'ha trasportata al pronto soccorso in codice verde.

La Polizia Locale sta cercando dalle telecamere di arrivare all'individuazione del fuggitivo, che si trovava a bordo di un'utilitaria.

Il ciclista, un 23enne ucraino, è stato portato a Niguarda con un trauma cranico e fratture al bacino. Secondo gli agenti era fermo a un semaforo in via Losanna, a fianco di una bisarca quando, alla ripartenza, è stato agganciato, trascinato e investito. Il ferito è stato sopposto a un intervento chirurgico.

Il pedone, un 27enne egiziano, stava attraversando la strada mentre il bus, della Linea 57, era in arrivo a una fermata in via Varesina 35. Forse ha calcolato male i tempi della sua corsa, ed è stato investito, per fortuna a bassa velocità, quando il mezzo era quasi fermo. Il giovane è stato portato al pronto soccorso con un codice rosso precauzionale per un sospetto trauma cranico. (ANSA).

   

320 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria