Domenica, 23 gennaio 2022 - ore 22.45

A Milano 18 aprile presentazione del CISIOB, per la cura contro l'obesità

Mercoledì 20 maggio Open Day con prima visita gratuita

| Scritto da Redazione
A Milano 18 aprile presentazione del CISIOB, per la cura contro l'obesità

Sabato 18 aprile alle ore 12.00, nell’ambito del convegno organizzato al Nu Hotel di via Feltre a Milano, si terrà la conferenza stampa di presentazione del CISIOB, il Centro di Alta Specializzazione per lo studio e la cura dell’obesità con sede all’Istituto Clinica Città di Milano. Attivo già dal 2010 come centro per la chirurgia bariatrica, CISIOB si presenta oggi come polo specializzato anche nel trattamento medico dell’obesità e come network nazionale di poliambulatori dedicati. Tre gli appuntamenti: - sabato 18 aprile, nell’ambito del convegno specialistico “Obesità patologica e malattie del pavimento pelvico. Trattamento chirugico” organizzato presso il Nu Hotel di via Feltre a Milano, lo staff CISIOB accompagnerà i giornalisti in una visita del Centro, distante poche centinaia di metri dall’Istituto Clinico Città Studi; - lunedì 11 maggio presentazione del Centro di chirurgia colon-proctologica; - mercoledì 20 maggio Open Day per il pubblico con prima visita gratuita (orari: 9.00-12.00 e 14.00-17.00 – prenotazione obbligatoria al numero: 02/23933011). Il Centro CISIOB si rivolge a tutti coloro che hanno problemi di peso in eccesso, dal semplice sovrappeso all’obesità severa e patologica, ed è in grado di offrire sia il trattamento medico che quello chirurgico. Secondo i dati OMS il 20%-30% della popolazione adulta in Europa è obesa (oltre il 10% in Italia) e la metà circa in sovrappeso (oltre il 30% in Italia), senza calcolare l’obesità infantile. Una vera e propria epidemia, anche sotto il profilo della spesa sanitaria europea e italiana. “L’obesità va curata nella sua specificità e complessità – spiega il direttore sanitario Pasquale Ferrante – perché interessa patologie associate come il diabete 2 e le malattie dell’apparato cardiorespiratorio”. L’equipe del Centro è infatti formata da specialisti di ambiti disciplinari diversi: dietologo, internisti obesiologi (cardiologo, il pneumologo e l’endocrinologo), anestesista, chirurghi specializzati in chirurgia bariatrica e chirurgia plastica ricostruttiva post-dimagrimento, psicologo. “Il nostro approccio è quindi multidisciplinare e interdisciplinare – aggiunge il vicedirettore Leonardo Di Cosmo - Per esempio, lo psicologo aiuta il paziente a cambiare i propri comportamenti alimentari e lo assiste durante tutto il percorso terapeutico”. “L’intervento del chirurgo plastico è spesso fondamentale per ricostruire la mammella, l’addome o l’interno coscia dopo l’intervento di chirurgia bariatrica e il drastico calo di peso” chiarisce il direttore della Chirurgia plastica Riccardo Testa. Nell’ambito del Convegno di sabato 18, l’equipe CISIOB, guidata dal direttore Alberto Della Valle, Primario di Chirurgia presso l’ICCS Milano, presenterà le attività di ricerca di cura del Centro e la rete di poliambulatori locali sul territorio nazionale, distribuiti soprattutto nel nord e centro Italia. “Siamo noi a spostarci verso le zone di residenza del paziente – spiega il professor Della Valle – per fare le prime visite specialistiche. Se necessario, verrà poi invitato a Milano, per il ricovero e l’intervento, ma poi torna a essere seguito dal poliambulatorio di riferimento, che garantisce la continuità terapeutica”.

Fonte: Echo

918 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria