Venerdì, 29 maggio 2020 - ore 09.02

Accadde Oggi 22 marzo 2016 - Bruxelles sotto attacco terroristico: esplosioni all’aeroporto e nella metro (Video)

Il bilancio è gravissimo: Almeno 34 morti e 130 feriti.

| Scritto da Redazione
Accadde Oggi 22 marzo 2016 - Bruxelles sotto attacco terroristico: esplosioni all’aeroporto e nella metro (Video) Accadde Oggi 22 marzo 2016 - Bruxelles sotto attacco terroristico: esplosioni all’aeroporto e nella metro (Video) Accadde Oggi 22 marzo 2016 - Bruxelles sotto attacco terroristico: esplosioni all’aeroporto e nella metro (Video)


(Attacchi terroristici a Bruxelles, scene di panico in aeroporto)

 

2016 - Bruxelles sotto attacco terroristico: esplosioni all’aeroporto e nella metro

2004 – Israele/Palestina: Ucciso a Gaza il fondatore e capo spirituale di Hamas, sceicco Ahmed Yassin

2001 – Benin: Mathieu (Ahmed) Kérékou viene rieletto Presidente della Repubblica

1995 – Russia: Il cosmonauta Valeri Polyakov stabilisce il record di 438 giorni di permanenza nello spazio

1994 – Italia: esce il primo numero del quotidiano La Voce, diretto da Indro Montanelli, vendendo 450.000 copie in poche ore

1993 – La Intel Corporation lancia il Pentium chips 80586

1975 – Stati Uniti: Incendio in un reattore nucleare della centrale di Decatur (Alabama)

1973 – Kuwait/Iraq: Il governo kuwaitiano fa arrestare migliaia di iracheni: verranno usati come ostaggi per costringere i soldati di Bagdad abbandonare il giacimento petrolifero di Rumaila

1965 – Romania: Nicolae CeauÈ™escu è eletto segretario del Partito Comunista Romeno

1963 - Viene pubblicato in Gran Bretagna il primo album dei Beatles, Please Please Me

1960 – Arthur L. Schawlow e Charles Hard Townes brevettano il primo Laser, versione ottica del Maser (Microwave Amplification by Stimulated Emission of Radiation)

1959 – Italia: incidente sulla diga del Lago di Pontesei, anticipazione del disastro del Vajont

1958 – Arabia Saudita: Faysal diviene re.

1945 – Egitto: Al Cairo nasce la Lega araba

1944 – Eccidio di Montaldo fucilazione di 32 giovani da parte dei nazisti nel comune di Cessapalombo (MC)

1941 - Stati Uniti: L'imponente diga idroelettrica Grand Coulee Dam sul fiume Columbia, nello stato di Washington, inizia a produrre energia elettrica

1941 - Africa Orientale Italiana (Abissinia): la città di Harar, a ovest di Giggigà, viene conquistata dalle truppe italiane e dichiarata città aperta

1939 – Germania: Hitler fa occupare il distretto di Memel, l'attuale Klaipeda, sul mar Baltico

1909 – a Desenzano del Garda è inaugurata la linea ferroviaria per il porto

1895 – Prima proiezione (privata) di un film da parte dei Fratelli Lumière

1890 – Isole Eolie: termina l'eruzione nell'isola di Vulcano, iniziata nel 1873

1888 – Nasce la English Football League

1885 – Re Umberto I posa la prima pietra del Vittoriano

1872 – L'Illinois è il primo stato americano ad applicare il diritto di uguaglianza sul lavoro fra uomini e donne

1871 – Primo caso di impeachment in uno stato USA: nella Carolina del Nord il governatore William Holden viene messo sotto accusa e rimosso dal suo ufficio

1848 – Regno Lombardo-Veneto, Milano: nella battaglia di porta Tosa vengono messe in fuga le truppe austriache al comando del maresciallo Radetzky, hanno termine lecinque giornate di Milano. Vedi anche 6 agosto 1848

1841 – Brevettato l'amido di mais (Maizena)

1831 – Viene istituita la Legione straniera

1809 – Carlo XIII diventa re di Svezia

1796 – Stato Pontificio, Roma: prende servizio il boia Mastro Titta, al secolo Giambattista Bugatti: nella sua carriera arriverà a 516 il totale tra suppliziati e uccisi

1765 – Il Parlamento britannico approva lo Stamp Act, di fatto la prima tassa diretta introdotta dall'Inghilterra sulle colonie americane

1622 – Massacro di Jamestown: gli indiani Algonchini uccidono 347 inglesi, un terzo della colonia insediata nella zona di Jamestown, Virginia

1621 – I Padri pellegrini della Colonia di Plymouth firmano un trattato di pace con Massasoit, capo della comunità Wampanoag

1457 – Johannes Gutenberg completa la stampa del primo libro: la Bibbia

1450 – A Milano si insedia Francesco Sforza, ricevendo nell'Arengo lo scettro, lo stendardo con la vipera viscontea e l'aquila imperiale, il sigillo e le chiavi della città

1312 - Viene decretata la soppressione dell'Ordine del Tempio, con la bolla Vox in Excelso, dal papa Clemente V

 

1209 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

AccaddeOggi  4 dicembre 1999  Muore Nilde Iotti (PCI)  prima Presidente donna della Camera

AccaddeOggi 4 dicembre 1999 Muore Nilde Iotti (PCI) prima Presidente donna della Camera

Nilde Iotti, all'anagrafe Leonilde Iotti (Reggio nell'Emilia, 10 aprile 1920 – Poli, 4 dicembre 1999), è stata una politica italiana, prima donna nella storia dell'Italia repubblicana a ricoprire una delle tre massime cariche dello Stato, la presidenza della Camera dei deputati, incarico che detenne per tre legislature tra il 1979 e il 1992, che rappresenta il più lungo mandato come presidente della Camera dall'istituzione della Repubblica