Lunedì, 10 agosto 2020 - ore 17.08

Aduc Vaccinazioni. Primum vivere, deinde philosophari

Francamente non comprendiamo il linguaggio politichese-sindacalese della ministra Fedeli. Cosa vuol dire? Che il diritto all'istruzione ha la preminenza sul diritto alla salute? O è un problema di rivalità politica tra le due ministre?

| Scritto da Redazione
Aduc Vaccinazioni. Primum vivere, deinde philosophari

Aduc Vaccinazioni. Primum vivere, deinde philosophari

Primum vivere, deinde philosophari. Possiamo così definire il problema delle vaccinazioni, ovvero della controversia tra la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, che ha pronto un testo legislativo per rendere obbligatorie alcune vaccinazioni, per l'accesso alla scuola pubblica, e la ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli, che dichiara "imporle non deve andare contro il diritto all'istruzione". Francamente non comprendiamo il linguaggio politichese-sindacalese della ministra Fedeli. Cosa vuol dire? Che il diritto all'istruzione ha la preminenza sul diritto alla salute? O è un problema di rivalità politica tra le due ministre?

Sulla salute sarebbe opportuno evitare primazie.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

718 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online