Martedì, 04 agosto 2020 - ore 06.44

ALEX SEVERGNINI SMART CITY: UN TEMA STRATEGICO PER IL RILANCIO E LO SVILUPPO DELLA NOSTRA PROVINCIA CREMONA

Quest’infrastruttura digitale, capace di offrire innumerevoli opportunità atte al miglioramento della capacità amministrativa degli enti locali, potrebbe offrire diversi servizi utili al cittadino e alle imprese.

| Scritto da Redazione
ALEX SEVERGNINI SMART CITY: UN TEMA STRATEGICO PER IL RILANCIO E LO SVILUPPO DELLA NOSTRA PROVINCIA CREMONA

ALEX SEVERGNINI SMART CITY: UN TEMA STRATEGICO PER IL RILANCIO E LO SVILUPPO DELLA NOSTRA PROVINCIA CREMONA

Consapevole dell’importanza che oggi riveste il tema dello sviluppo delle infrastrutture digitali e dell’impatto che questo può avere sulla qualità della vita dei cittadini, a giugno ho deciso di accettare la delega conferita da Paolo Mirko Signoroni - Presidente della Provincia di Cremonariguardante il tema : “ Smart cities con funzioni relative alle strategie di pianificazione urbanistica e territoriale per l’innovazione dei servizi pubblici e l’utilizzo, in modo diffusivo, delle nuove tecnologie al servizio dell’economia, comunicazione, mobilità, ambiente e dell’efficacia energetica”.

Durante l’ultima fase del mio mandato da consigliere provinciale, cercherò di dare concretezza al mio incarico, in maniera collegiale con gli altri consiglieri provinciali, il Presidente Signoroni e i funzionari dell’ente, cercando di far assumere alla Provincia il ruolo di facilitatore nell’istallazione di una rete LoRaWAN nei comuni del territorio.

Quest’infrastruttura digitale, capace di offrire innumerevoli opportunità atte al miglioramento della capacità amministrativa degli enti locali, potrebbe offrire diversi servizi utili al cittadino e alle imprese.

L’infrastruttura di rete, gia’ installata sul territorio comunale di Capergnanica e operativa entro pochi giorni, sarà capace di raccogliere i dati di migliaia di sensori installati sul territorio comunale, permettendo di trasformare la grande quantità di informazioni in conoscenza utile a produrre un vantaggio competitivo, introducendo miglioramenti in termini di efficienza, disponibilità e fruibilità dei servizi interni e offerti al cittadino.

Per comprendere le potenzialità di questa tecnologia, di seguito riporterò a titolo esemplificativo ma non esaustivo alcune delle applicazioni già disponibili:

CONTROLLO DEL TERRITORIO: possibilita di installare sistemi di videosorveglianza e di controllo del territorio afferenti ad un’unica rete che, garantendo il rispetto della normativa sulla privacy, sarà capace di raccogliere dati e immagini in diversi punti del territorio, persino il superamento dei limiti dell’emissione sonora è prevista dal piano di zonizzazione acustica comunale, garantendo una maggiore efficacia dell’azione delle forze dell’ordine.

SCUOLE IN RETE: Connettività garantita, servizi di navigazione Internet protetti e sicuri con distribuzione Wi-Fi facilitando Videoconferenze/lezioni in streaming tra scuole. Gestione centralizzata della sicurezza e del comfort con videoanalisi, allarmistica antincendio, antintrusione e building automation. Possibilità di supporto didattico per attività di sperimentazione.

PREVENZIONE CONTAGI: Installazione di termo scanner negli edifici pubblici, controllo di assembramenti, diffusione di messaggi in tempo reale in caso di pericolo.

MEDICINA DI PROSSIMITÀ: controllo in tempo reale da remoto dei parametri vitali di pazienti.

QUALITÀ DELL’ARIA E CONSUMI EDIFICI PUBBLICI: sensori installati negli spazi pubblici capaci di registrare consumi anomali di gas ed elettricità, oltre al costante monitoraggio della qualità dell’aria degli ambienti.

TRASPORTO SCOLASTICO: Installazione di sensori su scuolabus per comunicare al genitore in tempo reale se il proprio figlio si trova sul mezzo o in aula.

TRACCIMENTO DI ANIMALI DOMESTICI: sensori utili al ritrovamento degli animali domestici, attraverso la loro localizzazione in tempo reale.

 

AGRICOLTURA: la pianificazione e, soprattutto, la calibrazione delle misure di intervento agronomico e fitosanitario nella conduzione aziendale e negli allevamenti. Questi servizi spaziano dal monitoraggio delle colture al supporto nelle decisioni per le attività di irrigazione e di difesa dagli agenti patogeni, fino alla fornitura di mappe di prescrizione per semina e concimazione, monitoraggio stato animali, stalle e macchinari. Il tutto riducendo gli sprechi, incrementando le rese e ottimizzando i processi, con evidenti benefici sia in termini economici che ambientali.

COPERTURA Wi-Fi EDIFICI PUBBLICI: rispetto ai tradizionali Wi-Fi liberi, la questa connettività consentirà all’utente, ogni volta che con il proprio smartphone entrerà nel proprio raggio di azione, di accedere automaticamente e gratuitamente h24 alla rete Internet ad alta velocità.

SENSORI SVUOTAMENTO CESTINI possibilità di monitorare in tempo reale lo stato di riempimento dei cestini e del conferimento dei rifiuti nei punti di raccolta pubblici Sono moltissime le applicazioni di questa tecnologia che giorno dopo giorno si arricchisce vengono di altre funzionalità grazie alla costante attività di ricerca all’interno dei lavoratori delle aziende del settore dalla quale gli enti locali potrebbero ricavare enormi vantaggi nella gestione del territorio e nell’erogazione dei servizi ai propri cittadini.

------------------

Cercherò di essere utile ai vari sindaci del territorio per far conoscere tutte le potenzialità di questa nuova tecnologia, cercando di rendere fattibile la sua installazione in tutto il territorio provinciale, estendendo la rete che già esiste a Cremona e in altre otto piccole realtà del territorio provinciale, compreso il comune di Capergnanica.

Siamo già al lavoro per raggiungere gli obiettivi prefissati, consapevoli del grande lavoro da fare per sensibilizzare gli amministratori del territorio e per la ricerca delle soluzioni più adatte a rispondere al meglio alle esigenze delle comunità locali.

Per chi fosse interessato ad ottenere maggiori informazioni sul tema può scrivermi a questa mail: alex.severgnini@provincia.cremona.it

4 luglio 2020

517 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online