Lunedì, 18 novembre 2019 - ore 23.06

Amnesty Cremona Oggi 25 gennaio fiaccolata per Giulio Regeni

Alle 19.41 del 25 gennaio, in oltre 100 piazze italiane, migliaia di luci saranno pronte ad accendersi per ricordare il momento esatto dell'ultimo sms inviato da Giulio Regeni prima di essere sequestrato in Egitto, sottoposto nei giorni successivi a feroci torture e assassinato.

| Scritto da Redazione
Amnesty Cremona  Oggi 25 gennaio fiaccolata per Giulio Regeni

Amnesty Cremona  Oggi 25 gennaio fiaccolata per Giulio Regeni

Alle 19.41 del 25 gennaio, in oltre 100 piazze italiane, migliaia di luci saranno pronte ad accendersi per ricordare il momento esatto dell'ultimo sms inviato da Giulio Regeni prima di essere sequestrato in Egitto, sottoposto nei giorni successivi a feroci torture e assassinato.

Lo striscione attaccato al balcone del Palazzo Comunale, in Corso Vittorio Emanuele II, 42 rimarrà al suo posto fino a quando non ci sarà davvero verità per Giulio Regeni.

Quella del 25 gennaio non sarà una semplice manifestazione, ma un abbraccio fortissimo di sostegno di tutta Italia alla famiglia di Giulio Regeni.

Vi aspettiamo venerdì 25 gennaio alle ore 19 in Cortile Federico II a Cremona per la fiaccolata

“Tre anni senza Giulio” e per chiedere “Verità per Giulio”

-ritrovo: - Cortile Federico II - giovedì 25 gennaio alle ore 19:00

-partenza: ore 19:15 dal Cortile Federico II, -Piazza del Duomo -Via Baldesio - Piazza Stradivari - Corso V. Emanuele II,

-arrivo: ore 19:30 in Corso V. Emanuele II, 42 davanti al balcone del Palazzo Comunale ove è posto lo striscione per Giulio Regeni e minuto di silenzio alle ore 19:41.

Vi aspettiamo numerosi, per chiedere ancora una volta verità per Giulio Regeni.

Gruppo giovani 102 e Gruppo Cremona 288 - Amnesty International

gr288@amnesty.it  

info: https://www.facebook.com/Amnesty.Cremona      

"Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti......."

Art.1: Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Amnesty International, Premio Nobel per la Pace nel 1977 e Premio delle Nazioni Unite per i Diritti Umani nel 1978, si occupa da più di 50 anni della denuncia delle violazioni dei Diritti Umani e della difesa delle persone che sono vittime di tali violazioni in tutto il mondo.Amnesty svolge campagne internazionali e nazionali su paese o su tema. Queste coinvolgono a tutti i livelli il movimento e prevedono l'utilizzo delle più diverse tecniche per la sensibilizzazione dell'opinione pubblica e la pressione verso i governi violatori: invio di appelli e di azioni urgenti, contatti con le ambasciate, organizzazione di eventi pubblici.

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

596 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online