Lunedì, 20 maggio 2019 - ore 23.22

Amnesty FIRMA L’APPELLO DUE ARRESTI IN BRASILE, PRIMI PASSI INDAGINI SULL'UCCISIONE DI MARIELLE FRANCO

Questa settimana ricorre il primo anniversario della brutale uccisione di Marielle Franco: un attacco che ha devastato le tante comunità per i cui diritti Marielle lottava e un chiaro tentativo di ridurre per sempre al silenzio una coraggiosa difensora dei diritti umani

| Scritto da Redazione
Amnesty FIRMA L’APPELLO DUE ARRESTI IN BRASILE, PRIMI PASSI INDAGINI SULL'UCCISIONE DI MARIELLE FRANCO

Amnesty FIRMA L’APPELLO DUE ARRESTI IN BRASILE, PRIMI PASSI INDAGINI SULL'UCCISIONE DI MARIELLE FRANCO

Commentando la notizia dell'arresto di due persone sospettate del duplice omicidio di Marielle Franco e del suo autista Anderson Gomes, avvenuto la notte del 14 marzo 2018 a Rio de Janeiro, la direttrice del programma Americhe di Amnesty International Erika Guevara-Rosas ha diffuso questa dichiarazione:

"Questa settimana ricorre il primo anniversario della brutale uccisione di Marielle Franco: un attacco che ha devastato le tante comunità per i cui diritti Marielle lottava e un chiaro tentativo di ridurre per sempre al silenzio una coraggiosa difensora dei diritti umani, che aveva dedicato la sua vita alle donne, alle persone Lgbti e ai giovani neri delle favelas di Rio".

"I due arresti sono il primo segnale di progresso in un'indagine che nell'anno trascorso dall'uccisione di Marielle Franco e Anderson Gomes ha fatto ben pochi passi avanti. Chiediamo alle autorità brasiliane di assicurare che l'indagine sia indipendente e imparziale e in grado di portare davanti alla giustizia e sottoporre a un processo equo tutti i responsabili, compresi i mandanti".

"Non c'è modo migliore per onorare l'incredibile lascito di Marielle Franco se non impegnarsi a proteggere i difensori dei diritti umani e garantire che possano continuare a svolgere in condizioni di sicurezza il loro fondamentale lavoro".

L’appello per chiedere al governo brasiliano di identificare i responsabili dell’uccisione di Marielle e di assicurarli alla giustizia è online all’indirizzo:  https://www.amnesty.it/appelli/firma-per-marielle/

292 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online