Sabato, 03 dicembre 2022 - ore 02.40

ANPI Denuncia la deturpazione della lapide a Tina Anselmi avvenuta a Torino

"Un atto vergognoso e vigliacco. Un affronto intollerabile a Tina Anselmi, partigiana e protagonista dello sviluppo civile e democratico del Paese.

| Scritto da Redazione
ANPI Denuncia la deturpazione della lapide a Tina Anselmi avvenuta a Torino ANPI Denuncia la deturpazione della lapide a Tina Anselmi avvenuta a Torino

ANPI Denuncia la deturpazione della lapide a Tina Anselmi avvenuta a Torino  ·

"Un atto vergognoso e vigliacco. Un affronto intollerabile a Tina Anselmi, partigiana e protagonista dello sviluppo civile e democratico del Paese. La condanna sia unanime". Lo scrive l'Anpi sul proprio profilo Twitter"

La lapide è stata sfregiata con una svastica nera nella notte nel giardino pubblico torinese di Mirafiori di via San Marino, in zona Mirafiori Nord vicino a corso Cosenza. Ribattezzato appunto "giardino Anselmi", le era stato intitolato il 22 aprile scorso.

TINA ANSELMI :"La nostra storia ci dovrebbe insegnare che la democrazia è un bene delicato, fragile, deperibile, una pianta che attecchisce solo in certi terreni, precedentemente concimati, attraverso la responsabilità di tutto un popolo. Dovremmo riflettere sul fatto che la democrazia non è solo libere elezioni, non è solo progresso economico. E’ giustizia, è rispetto della dignità umana, dei diritti delle donne. È tranquillità per i vecchi e speranza per i figli. È pace"

389 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online