Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 05.15

Asst Crema Giornata mondiale del rene, al Maggiore ‘un bel momento di prevenzione’

Sono state 38 le persone che si sono sottoposte allo screening gratuito in occasione della Giornata mondiale del rene

| Scritto da Redazione
Asst Crema Giornata mondiale del rene, al Maggiore ‘un bel momento di prevenzione’

Asst Crema Giornata mondiale del rene, al Maggiore ‘un bel momento di prevenzione’

Sono state 38 le persone che si sono sottoposte allo screening gratuito in occasione della Giornata mondiale del rene, che ricorre oggi, giovedì 9 marzo, presso l’ospedale Maggiore di Crema.

L’iniziativa, promossa a livello nazionale dalla Fondazione italiana del rene in collaborazione con la Società italiana di nefrologia, è stata resa possibile presso il nosocomio cremasco grazie all’impegno del personale dell’unità operativa di dialisi e nefrologia diretta da Gianluca Fasoli. Ha consentito di individuare sei pazienti con riscontro patologico per alterazione di esami delle urine e ipertensione arteriosa cui è stata suggerita una visita nefrologica.

Dodici sono stati i reperti di normalità, mentre 20 pazienti sono stati inviati al medico di medicina generale per una nuova misurazione dei valori pressori ed eventuale valutazione nefrologica. Con la coordinazione di Concetta Secondo e grazie al fattivo lavoro del medico Cristina Tantardini e delle infermiere Veronica Ballassai e Ilaria Gamba, ogni persona ha effettuato l’esame delle urine e la misurazione della pressione arteriosa. “Siamo soddisfatti – commenta Fasoli – è stato un bel momento di prevenzione in un clima di collaborazione tra utenti e operatori”.

La giornata aveva lo scopo, oltre che di identificare soggetti potenzialmente affetti da nefropatia, soprattutto di informare e sensibilizzare la popolazione in merito alle nefropatie, spesso silenti e diagnosticate in ritardo. Particolare attenzione è stata rivolta alle persone con fragilità, esposte a maggior rischio di ritardo diagnostico e mancato accesso alla cure.

Nella promozione dell’evento sono state coinvolte la Caritas diocesana e altre realtà di Terzo settore cremasche.

CREMA | 09.03.2023

 

450 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online