Lunedì, 24 giugno 2019 - ore 10.54

BuonGusto d’Inverno 2019: un weekend da incorniciare nelle mura di Pizzighettone

Si è conclusa la settima edizione della mostra mercato enogastronomica organizzata dalla società municipalizzata Pizzighettone Fiere dell'Adda. Ecco com'è andata...

| Scritto da Redazione
BuonGusto d’Inverno 2019: un weekend da incorniciare nelle mura di Pizzighettone

BuonGusto d’Inverno 2019: un weekend da incorniciare nelle mura di Pizzighettone

Si è conclusa la settima edizione della mostra mercato enogastronomica organizzata dalla società municipalizzata Pizzighettone Fiere dell'Adda. Ecco com'è andata...

Una domenica da incorniciare per la città murata, segnata dal bel tempo ma anche da un pubblico numeroso di turisti e buongustai arrivati in riva all'Adda per la seconda ed ultima giornata del doppio appuntamento col gusto a cui si sono affiancate anche diverse iniziative collaterali.

Ma i protagonisti del weekend patronale in materia di gusto sono stati senza ombra di dubbio la 7^ BuonGusto d'Inverno a cura di Pizzighettone Fiere dell'Adda e la 11^ La Tripa de San Basian targata Lions Club Pizzighettone Città Murata, che anche quest'anno hanno richiamato un pubblico numeroso di visitatori e buongustai dall'intera provincia di Cremona e dalla Lombardia in genere con milanesi e lodigiani in testa ma anche da fuori regione.

Molti i commensali che nelle giornate di sabato e domenica si sono radunati attorno alle tavole imbandite della rassegna gastronomica patronale che si è chiusa domenica 20 gennaio con successo e un numero sempre crescente di estimatori. Numerosi anche i visitatori tra gli stand di BuonGusto Inverno con picchi di presenze concentrati soprattutto nel pomeriggio di domenica, con un mare di folla nelle mura.

Un evento fieristico una vetrina specializzata e di settore con quasi una cinquantina di espositori provenienti da dieci diverse regioni italiane, isole comprese, che hanno portato nelle mura numerose proposte: dai formaggi d'alpeggio (e non solo) agli insaccati e salumi con lavorazioni, impasti e stagionature diverse in base alle diverse zone di produzione e relative tradizioni; dalle marmellate e confetture ai mieli di diverse tipologie, dalle spezie alle erbe aromatiche, dai prodotti bio e all'insegna del benessere, ai vini e liquori, dal pane e prodotti da forno ai dolci tipici regionali e al cioccolato. Un viaggio tra le eccellenze e le tipicità italiane molto apprezzato dai numerosi visitatori.

Numerosi anche i visitatori che hanno approfittato della bella giornata per partecipare alle visite guidate alla scoperta delle mura e per l'ultima possibilità di visita alla Mostra Presepi, iniziative entrambe proposte dal Gruppo Volontari Mura Pizzighettone onlus.

226 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online