Lunedì, 17 maggio 2021 - ore 15.18

Caslmaggiore Giuseppe Romanetti ricorda Ismael Ivo.

Sono occasioni in cui spesso le parole si sprecano: io, oltre al dolore, dico solo grazie per ciò che ci ha donato.

| Scritto da Redazione
Caslmaggiore Giuseppe Romanetti ricorda Ismael Ivo.

Caslmaggiore Giuseppe Romanetti ricorda Ismael Ivo.

Con profondo dolore e commozione la vita mi porta a ricordare la scomparsa di un altro grande artista amico del nostro teatro: Ismael Ivo. Un grande artista, danzatore e coreografo di fama internazionale che non ha certamente bisogno di presentazioni.

Ricordo i giorni passati al Teatro Comunale per le prove de L'Orfeo, liberamente tratto dall'opera di C. Monteverdi. Era il 14 marzo 2004: fu, lo dico con giusto orgoglio, una Prima Mondiale. Nell'occasione ci fu una presentazione alla stampa ed al pubblico con il sottoscritto, Marinella Guatterini e Stefano Tomassini.

Sono occasioni in cui spesso le parole si sprecano: io, oltre al dolore, dico solo grazie per ciò che ci ha donato.

Giuseppe Romanetti

Direttore Teatro Comunale

248 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online