Sabato, 18 maggio 2024 - ore 22.56

CIG Arcigay Milano: al ballottaggio bisogna andare al voto e votare Sala.

Non possiamo riconsegnare la città a una giunta di destra, razzista e omofoba. Il CIG Arcigay Milano lancia l’appello a votare, al ballottaggio del 19 giugno, il candidato del centrosinistra Giuseppe Sala come Sindaco di Milano.

| Scritto da Redazione
 CIG Arcigay Milano: al ballottaggio bisogna andare al voto e votare Sala.

Le persone che hanno apprezzato come noi il cambiamento di Milano, che da quando - cinque anni fa - il centro-sinistra ha sconfitto la coalizione di destra, razzista e omo-transfobica, è diventata una città aperta e accogliente, ecologica e finalmente vicina alle altre capitali europee, capiranno l’importanza - in questo delicato momento - di schierarsi per preservare tutto quanto conquistato sino a oggi. Un governo di destra in mano a De Corato e Salvini vanificherebbe i traguardi raggiunti in questi anni.

Chiediamo perciò agli elettori e alle elettrici di Milano, che con noi condividono i valori dell'antifascismo e della pari dignità di tutte e tutti, di recarsi alle urne per il ballottaggio e di votare Sala quale Sindaco della città.

Il nostro appello ha come scopo la presa in carico da parte di tutte e tutti della responsabilità per la Milano di domani. Fino al 2011 le persone LGBTI erano - nel migliore dei casi - ignorate, se non persino insultate dai politici di centro-destra che guidavano le Istituzioni cittadine. Con Giuliano Pisapia e la sua Giunta le cose sono cambiate radicalmente: le persone LGBTI hanno trovato nella capitale lombarda un luogo dove vivere, mettere su famiglia, sentirsi un po’ più uguali nei diritti a tutti gli altri cittadini, più visibili e autodeterminati rispetto al passato.

Noi vogliamo delle Istituzioni che continuino a considerare le diversità un valore e che usino il linguaggio del rispetto e dell’inclusione. Vogliamo continuare ad avere il Gay Pride a Milano come evento che anima la città a giugno, condiviso da chi guida la città e da tutti i milanesi. Vogliamo continuare ad avere spazi dove si parla di diritti per tutti come la Casa dei Diritti o di accoglienza per giovani LGBTI senza casa. E vogliamo ancora di più, con Sala Sindaco.

Ufficio Stampa CIG Arcigay Milano

983 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online