Mercoledì, 18 luglio 2018 - ore 04.51

Claudia Noci Neo Presidente Arci Provinciale Cremona

Si è svolto durante la giornata di sabato 7 aprile 2018, presso il Circolo Arci Arcipelago, il V Congresso Territoriale Arci Cremona.

| Scritto da Redazione
Claudia Noci Neo Presidente Arci Provinciale Cremona Claudia Noci Neo Presidente Arci Provinciale Cremona Claudia Noci Neo Presidente Arci Provinciale Cremona

Si è svolto durante tutta la giornata di sabato 7 aprile 2018, presso il Circolo Arci Arcipelago, il V Congresso Territoriale Arci Cremona.

Il tema centrale del congresso è stato "Liberarsi dalle paure".

Numerosi gli interventi durante la mattinata: tutti hanno contribuito con il proprio punto di vista e la propria esperienza, a sottolineare la ricchezza culturale, sociale e umana di cui Arci Cremona dispone ma allo stesso tempo hanno fornito spunti di riflessione per continuare a migliorare e diffondere l'azione e i valori in cui l'associazone crede. 



Di seguito un breve elenco degli interventi:

  • Davide Viola, Presidente della Provincia
  • Gianluca Galimberti, Sindaco di Cremona, il quale ha sottolineato il bisogno di luoghi dove ascoltare le paure e allo stesso tempo dove farvi fronte con la relazionalità, l'incontro e la cultura. 
  • Rosita Viola, Assessore alla Trasparenza e alla Vivibilità Sociale del Comune di Cremona, la quale ha ribadito come le paure siano alimentate da stereotipi e pregiudizi, per cui è necessario lavorare sulla capacità di convivere con le differenze.
  • Giancarlo Corada, Presidente ANPI
  • Daniela Polenghi, Presidente del Forum del Terzo Settore, che ha anticipato la tematica dell'importanza del dialogo con i giovani.
  • Luca Burgazzi, PD
  • Lapo Pasquetti, LEU e SI
  • Francesca Berardi, Rifondazione Comunista
  • Massimo Cauzzi, che ha raccontato l'esperienza di "Gioventù Bruciata", laboratorio teatrale con ragazzi richiedenti asilo e ospiti presso la struttura di Picenengo.
  • Marco Pedretti, CGIL
  • Carla Bellani, Presidente provinciale ACLI, che ha sottolineato la collaborazione tra le due realtà.
  • Don Antonio Pezzetti, CARITAS di Cremona
  • Giovanna Perrotta, Presidente Legambiente Cremona, che ha introdotto l'esistenza del legame tra sostenibilità ambientale e sostenibilità sociale.
  • Gianfranco Azzali, Lega di Cultura di Piadena.
  • Luca Zanacchi, UISP
  • Alessio Maganuco, Arci Ombriano
  • Guido Vaudetto, Gruppo di Iniziativa Territoriale dei Soci di Banca Etica.
  • Marco Pezzoni, Tavola della Pace
  • Marco Bignelli, Coordinamento Provinciale Libera Cremona, che ha richiamato l'attenzione sulla necessità di un'azione corale e sociale in difesa degli ultimi e in contrasto alla criminalità organizzata.
  • Diego Antonioli, Comitato Acqua Pubblica
  • Giulio Filippazzi, Circolo Arci Soresina ha raccontato l'esperienza di Una Scuola a Maputo
  • Gabriele Piazzoni, Segretario di Arcigay nazionale
  • Emanuela Ghinaglia, Presidente uscente Arci Cremona
  • Francesca Chiavacci, Presidente Arci Nazionale

Ogni contributo è stato coerente con gli ambiti e le proposte di lavoro presenti nel Documento Politico di Arci Cremona proposto durante il Congresso, i cui punti essenziali toccano lo sviluppo associativo, la comunicazione, la laicità e i diritti, le donne, l'antimafia sociale, la difesa del territorio, dei beni comuni e degli stili di vita, la pace e la nonviolenza, l'antifascismo, l'immigrazione e l'antirazzismo, i giovani e la promozione della cultura.

Nel pomeriggio, al Congresso è emersa dall'analisi della situazione dei Cricoli della Provincia una fase di trasformazione delle basi associative: i circoli in crescita sono risutlati essere i circoli soggetti a cambio di dirigenza, in cui si sperimenta nuove attività o circolo che aggregano soprattutto i giovani.

Ha chiuso il congresso l'intervento di Massimo Cortesi, Presidente Arci Lombardia. 

A seguire, il neo approvato Consiglio Direttivo si è riunito e ha deciso le nuove cariche: 

  • Claudia Noci, Presidente
  • Andrea Martinelli, Segretario
  • Grazia Monteverdi,Tesoriera

 

661 visite

Articoli correlati