Lunedì, 17 giugno 2024 - ore 13.31

(CR) Campus PoliMI DEMOCRAZIA DELLA CONOSCENZA, AMBIENTE E INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Grande interesse per il nuovo appuntamento di formazione permanente organizzato dal Campus cremonese del Politecnico di Milano

| Scritto da Redazione
(CR) Campus PoliMI DEMOCRAZIA DELLA CONOSCENZA, AMBIENTE E INTELLIGENZA ARTIFICIALE

(CR) Campus PoliMI DEMOCRAZIA DELLA CONOSCENZA, AMBIENTE E INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Grande interesse per il nuovo appuntamento di formazione permanente organizzato dal Campus cremonese del Politecnico di 
Milano

 Martedì 4 aprile 2023, dalle ore 10:00 alle ore 12:00, presso il Campus di Cremona del Politecnico di Milano si è svolto il seminario di formazione permanente “DEMOCRAZIA DELLA CONOSCENZA, AMBIENTE E INTELLIGENZA ARTIFICIALE”.

 Durante l’incontro è stato presentato il progetto ARIES (Artificial Intelligence for Environment & Sustainability), una ricerca orientata alla società, per un futuro in cui l’accesso alla conoscenza scientifica sia libero, con datimetodi e tecnologie complementari.

Da 15 anni, un team di 25 studiosi operanti a Bilbao, lavora a questo progetto che vede l’Intelligenza Artificiale come chiave per risolvere sfide legate all'integrazione di dati prodotti da sforzi indipendenti. Nel corso del seminario, inoltre, è stato evidenziato come problemi complessi quali il cambiamento climatico e lo sviluppo sostenibile richiedano approcci che integrino saperi, esperienze e visioni molto distanti tra loro.

 L’evento, gratuito, è stato seguito sia da diverse classi degli istituti superiori, sia da studenti universitari che da cittadini interessati a capire come l’Intelligenza Artificiale possa aiutare a raggiungere una conoscenza integrata e universale.

 La possibilità di seguire il seminario anche on line, inoltre, lo ha reso fruibile anche agli istituti più lontani che hanno dimostrato notevole interesse per la tematica trattata.

 Dopo una breve introduzione al tema del Prof. Gianni Ferretti, Prorettore del Polo di Cremona, il seminario è stato condotto da tre relatori.

Ferdinando Villa, ecologo teorico e informatico, ha dedicato la sua carriera allo sviluppo di tecnologie ed approcci di integrazione della conoscenza attraverso la semantica e l'intelligenza artificiale.

Stefano Balbi, economista e ricercatore di sistemi multiagente, coordina le attività modellistiche nel progetto ARIES.

Greta Adamo, filosofa teoretica ed informatica, coordina la dimensione ontologica e linguistica di un progetto che enfatizza la semantica, prima della tecnologia, come chiave per raggiungere la conoscenza integrata e universale che può permetterci di affrontare i grandi problemi del secolo ventunesimo.

Per rimanere sempre aggiornati sugli eventi organizzati dal Polo di Cremona del Politecnico di Milano è possibile consultare il sito https://www.polo-cremona.polimi.it/.

 

 

 

 

705 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online