Domenica, 14 luglio 2024 - ore 19.58

CREMA: Anffas,concluso il progetto con gli amici a quattro zampe

Concluso nei giorni scorsi il progetto Oltre… una diversa normalità proposto da Yes Dog e Rotelle nel cuore all’Anffas di Crema con i cani con disabilità. ''Negli occhi dei ragazzi tanta felicità''

| Scritto da Redazione
CREMA: Anffas,concluso il progetto con gli amici a quattro zampe CREMA: Anffas,concluso il progetto con gli amici a quattro zampe CREMA: Anffas,concluso il progetto con gli amici a quattro zampe CREMA: Anffas,concluso il progetto con gli amici a quattro zampe

 Occhi luminosi, zampette colorate, coccole a non finire e tantissimi sorrisi. Si è concluso nei giorni scorsi Oltre… una diversa normalità, il progetto di avvicinamento al mondo animale rivolto a persone con disabilità proposto al centro socio educativo di Santo Stefano di Anffas Crema da Yes Dog e Rotelle nel cuore. Il percorso ha previsto quattro incontri tra fotografia, arte e passeggiate per facilitare l’incontro e il confronto con gli amici a quattro zampe. Condotti dall’educatrice cinofila presidente di Rotelle nel cuore Veronica Bonacina, i momenti hanno coinvolto cani con disabilità.

Come spiega la socia fondatrice della start up innovativa e community Yes Dog, Paola Silva: “il percorso è stata l’occasione per ascoltare ogni persona e valorizzare talenti, attitudini ed abilità, nel rispetto dei tempi di ciascuno. Attraverso le attività pratiche i ragazzi con disabilità hanno potuto conoscere più da vicino il mondo dei cani e comprendere come relazionarsi al meglio con gli amici a quattro zampe”. Obiettivo primario è stato quello di “mettere a frutto le potenzialità di ciascuno, imparando a concepire la diversità come un punto di forza, un’occasione di arricchimento”. Il regalo più bello per tutte le persone coinvolte nell’attività è stata “la felicità negli occhi dei ragazzi”.

Soddisfazione per il progetto portato a conclusione è stata espressa anche dalla presidente di Anffas Aps Daniela Martinenghi e dalla coordinatrice del servizio Mara Brevi: “una novità nell’ambito delle progettualità che proponiamo ai nostri ragazzi, che è stata accolta con molto favore da tutti loro. Grazie alle operatrici per l’impegno e la bella esperienza che hanno voluto farci vivere”.

 

637 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria