Martedì, 16 luglio 2024 - ore 22.38

Crema “CHIACCHIERE E TORTELLI” II EDIZIONE dall'11-16 agosto 2023

Torna, dall’ 11 al 16 agosto, per il secondo anno consecutivo, l’ evento gastronomico che mette al centro il piatto tipico cremasco

| Scritto da Redazione
Crema “CHIACCHIERE E TORTELLI” II EDIZIONE dall'11-16 agosto 2023

Crema “CHIACCHIERE E TORTELLI” II EDIZIONE

 Torna, dall’ 11 al 16 agosto, per il secondo anno consecutivo, l’ evento gastronomico che mette al centro il piatto tipico cremasco

 Le “chiacchiere”,  che rimanda al piacere, al gusto di stare insieme e alla tradizione carnevalesca  e i “tortelli”, il piatto tipico cremasco che valorizza  un’ eccellenza gastronomica della città di Crema.

Nel  nome della manifestazione, che torna per il secondo anno consecutivo, la metafora che  racchiude   il senso e   il progetto di un evento che da sempre allieta l’estate cremasca  e rinnova la magia di un incontro tra tradizione gastronomica e promozione turistica e culturale della città.

 Torna, dall’  11 al 16 agosto, in piazza Aldo a Crema, “Chiacchiere e Tortelli” la  manifestazione che mette al centro  il piatto più famoso del territorio cremasco: i tortelli. Un piatto dal gusto speciale,  unico in Italia, amato o odiato, per quel mix di dolce e salato,   che non è paragonabile a nessun altro.

Ad organizzarla, dopo  essersi aggiudicato  il bando pubblico del Comune per un biennio, il Comitato Carnevale Cremasco,  che mette a diposizione l’ entusiasmo, l’ energia dei volontari  ed una macchina collaudata  che è garanzia di successo e partecipazione nel periodo carnevalesco e che ora si appresta  a lasciare il segno anche nella stagione estiva.  Un  evento, “Chiacchiere  e Tortelli“, che si muove nel segno della continuità e del collegamento tra due tradizioni importanti cittadine.

 La manifestazione è promossa dal Comune di Crema  e gode del patrocinio di Regione Lombardia.

Se il protagonista assoluto della kermesse sarà il tortello cremasco,   che si potrà degustare in loco, ma anche da asporto, altri cibi  e   piatti tipici  cercheranno di  valorizzare la produzione territoriale, come il Salva Cremasco D.O.P.  con le tighe, il salame cremasco, la Spongarda.

Le  proposte culinarie  cercheranno di soddisfare tutti i palati e i differenti gusti.

Ci sarà anche  una parte dedicata al Gluten free con proposte culinarie per gli intolleranti al glutine. Sarà allestita una cucina  ad hoc  per le varie osservanze alimentari mentre la cucina tradizionale sarà curata da  professionisti del settore,  cuochi e aiuto cuochi. Tutta la materia prima impiegata nel menù  proverrà invece  dai produttori e fornitori locali in modo da valorizzare la qualità e la sostenibilità della filiera.

La società che si occupa di organizzare tutta la parte della somministrazione   è  la società Soffientini  Eventi:  dalla logistica, all’allestimento; detiene una licenza di commercio e somministrazione di alimenti e bevande itineranti. 

 Il servizio sarà garantito invece dalla cooperazione  tra  il  Comitato Carnevale Cremasco e le  associazioni satelliti del territorio.

È confermato anche l’impegno, fortemente voluto dall’Amministrazione, ad utilizzare esclusivamente materiale ecologico e interamente riciclabile per la somministrazione di alimenti e bevande. In concomitanza con le serate saranno presenti stand per la promozione di prodotti locali e attività di promozione turistica, in collaborazione con Pro Loco Crema.  Tra queste, piccoli tour,  con brevi passeggiate a cura delle guide turistiche della Pro Loco.  

Tra le novità principali: apertura a pranzo almeno un paio di giorni, compreso il giorno di ferragosto e possibilità di degustazione di alcuni prodotti tipici.

Diversi  gli eventi collaterali che animeranno la manifestazione,   sia in piazza Aldo Moro, sia nelle vie del centro storico  con le mascotte dell’Associazione culturale “Crema Live HeArt”.  Musica live tutte le sere dalle ore 21/ 21.30

Sabato 12 Agosto alle ore 21, al Palazzo Zurla- De Poli, sarà presente la Scuola di Musica Consorzio Concorde con  concerto per pianoforte e soprano “Dall'Europa- all'America”. Entrata gratuita con prenotazione a  info@palazzozurla-depoli.it                                    

  “Siamo molto felici – ha detto Eugenio Pisati, Presidente del Carnevale Cremasco ODV - di esserci aggiudicati il bando per due anni consecutivi. La continuità ci permette di organizzare  l’ evento con un più ampio respiro. L’obiettivo, dopo la prima esperienza dell’anno scorso,  è migliorare sotto ogni profilo organizzativo il servizio,  cercando di soddisfare  le richieste di coloro che verranno a trovarci.  L’ anno scorso abbiamo riempito  la piazza tutte le sere con oltre 2.500 presenze. Contiamo di replicare e  fare anche meglio.  Dai coriandoli, ai tortelli,  la nostra idea è  creare un “fil rouge” tra i due eventi  che caratterizzano la stagione invernale ed estiva della città di Crema: il Carnevale Cremasco e la manifestazione gastronomica  Chiacchiere e Tortelli, mettendo a disposizione i nostri  volontari, una cinquantina, l’entusiasmo e  la passione per la città  e  le sue tradizioni”.

"La manifestazione 'Chiacchiere e Tortelli' – precisa il sindaco di Crema, Fabio Bergamaschi - è un evento che si appresta a diventare una preziosa tradizione gastronomica della nostra città. Sono estremamente felice di vedere questa kermesse tornare per il secondo anno consecutivo, poiché ha dimostrato di essere un successo straordinario l'anno scorso. Il Comitato Carnevale Cremasco ha dimostrato grande impegno e passione nell'organizzare questa manifestazione, che combina la gioia di stare insieme e la promozione turistica e culturale di Crema. Un'occasione per valorizzare i tortelli cremaschi e i nostri piatti tipici."

"La manifestazione 'Chiacchiere e Tortelli' – per l’ assessore alla Cultura e Turismo Giorgio Cardile -  rappresenta un'occasione unica per mettere in luce le eccellenze gastronomiche della nostra città e promuovere il legame tra tradizione e innovazione. Siamo impegnati nel valorizzare il nostro patrimonio gastronomico e offrire esperienze uniche ai visitatori. Questo evento contribuisce a rafforzare l'identità del territorio Cremasco come destinazione turistica e a promuovere la nostra cultura locale. Sono certo che sarà un successo e ringrazio il Comitato Carnevale Cremasco e tutti coloro che lavorano duramente per rendere possibile questa manifestazione”.

 “Per noi della Pro Loco – ha affermato il Presidente Vincenzo Cappelli – è importante essere vicini a questa manifestazione che valorizza il territorio ed uno dei suoi prodotti gastronomici più conosciuti. Oggi sempre più i turisti cercano di fare  esperienze;  quella gastronomica, che unisce cultura storia e tradizioni, è sempre più ricercata. Il turismo gastronomico si sta affermando come meta privilegiata e noi, con i nostri prodotti tipici, siamo in grado di offrire una grande ricchezza in termini di qualità e prelibatezza”.

 Info: per tutte le  informazioni si possono seguire le pagine social dedicate: Instagram e Facebook digitando ‘Chiacchiere e Tortelli’ e il sito del Carnevale Cremasco, www.carnevaledicrema.it  

 ufficiostampa.crema@gmail.com

990 visite

“CHIACCHIERE E TORTELLI” II EDIZIONE

11 Agosto 2023 17:00 - 23:00
Crema

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online