Venerdì, 03 luglio 2020 - ore 21.11

Crema La ripartenza dopo il Covid-19: il Videoton c’è! Le conferme rossoblù

Il direttivo della società è già al lavoro per programmare la prossima stagione: anche se non ci sono ancora certezze sulla data della ripresa, la volontà è stata quella di dare fiducia al gruppo capitanato da Lorenzo Porceddu

| Scritto da Redazione
Crema  La ripartenza dopo il Covid-19: il Videoton c’è! Le conferme rossoblù

Crema  La ripartenza dopo il Covid-19: il Videoton c’è! Le conferme rossoblù

Il direttivo della società è già al lavoro per programmare la prossima stagione: anche se non ci sono ancora certezze sulla data della ripresa, la volontà è stata quella di dare fiducia al gruppo capitanato da Lorenzo Porceddu

Il Videoton corre e non perde tempo.

La società rossoblù di calcio a cinque più importante della Provincia di Cremona è già all’opera per gettare le basi della prossima stagione.

Appena ricevuta comunicazione ufficiale decisione della Divisione Calcio a Cinque di chiudere i campionati cristallizzando le classifica del campionato di Serie B al momento della sospensione, con la promozione del Cagliari in Serie A2 e la retrocessione del Bergamo in Serie C1, il Videoton si è messo subito all’opera per costruire la squadra della prossima stagione.

Non ci sono certezze sulla ripresa dell’attività, ma anche se non si conoscono date e modalità del ritorno in campo, il Videoton Crema ha voluto operare con tempestività e chiarezza.

La società confermerà l’iscrizione della prima squadra al campionato di Serie B nazionale e darà continuità a tutti i progetti in essere.

“Siamo felici e orgogliosi di poter annunciare che il Videoton proseguirà il proprio percorso di crescita e il proprio progetto tecnico. Ci sarà una vera continuità per tutte le squadre rossoblù e siamo felici di aver già confermato gran parte della prima squadra”, ci spiega il presidente Igor Severgnini, “In un panorama in cui numerose società hanno già confermato che non si iscriveranno al prossimo campionato di Serie B o che comunque andranno incontro a un profondo ridimensionamento, il Videoton vuole invece proseguire la propria filosofia: valorizzare e far crescere i talenti del territorio per consolidarsi nella categoria e continuare a migliorare”.

È proprio in quest’ottica che il direttore sportivo Manuel Galvani e l’intero consiglio direttivo hanno operato nelle ultime settimane.

La conferma di capitan Lorenzo Porceddu è stata la prima a essere ufficialmente annunciata dalla società: il classe ’93, leader tecnico e carismatico del gruppo, ha manifestato ancora una volta di voler esser protagonista in rossoblù.

Confermati anche Gaspare Pagano, bandiera classe ‘89 del Videoton e tra i migliori della stagione appena conclusa, Michael Maietti, implacabile bomber classe ‘95, e Alessandro Mastrangelo, portierone classe ’95.

Resteranno al Videoton anche tutti i giovani su cui la società ha puntato forte: i classe ’98 Filippo Usberghi e Denny Roncalli, così come il classe ’99 Cristian Martinelli, saranno ai nastri di partenza nella rosa della squadra di Serie B.

La società rossoblù ha voluto dare un segnale forte al gruppo e a tutto il movimento, confermando la prima squadra in Serie B, e adoperandosi per proseguire le avventure in Serie C2 con il New Vidi Team e i campionati Under 19 e tutti i progetti in essere.

Il Videoton c’è ed è determinato a ripartire ancora più forte!

277 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online